PORSCHE Taycan

>

La Porsche Taycan è la prima auto elettrica prodotta dalla Casa di Zuffenhausen. Nel progettare questo modello, i tecnici tedeschi si sono dati l’obiettivo di mantenere ben evidente l’identità del marchio, sia dal punto di vista estetico sia sotto il profilo del rendimento complessivo. Introdotta dapprima con carrozzeria coupé a quattro porte, la Taycan ha visto la gamma ampliarsi con l’ingresso in listino di una shooting brake con dettagli da crossover, chiamata Cross Turismo, e della sua versione stradale, la Sport Turismo. In assenza di motorizzazioni a benzina e turbodiesel, a rendere articolata l’offerta provvedono diversi sistemi di propulsione, con uno o due motori e batterie di diverse taglie.

Porsche Taycan: la storia del modello

La Porsche Taycan è la vettura che ha portato nella grande produzione di serie le forme e i contenuti introdotti dalla concept car Mission E, presentata in occasione del Salone di Francoforte del 2015. L’ufficializzazione del nome risale invece alla tarda primavera del 2018, quando durante i festeggiamenti per 70 anni del marchio fu annunciata la scelta di Taycan. Questa parola trae origine dalla fusione di due termini della lingua turca: tay, che sta per puledro, e can, traducibile invece con vivace. La vettura definitiva è stata svelata nel 2019 sempre a Francoforte. In questa macchina la parentela con la 911 appare ben più evidente che nel caso della Panamera, complici il cofano ricurvo, i parafanghi rialzati, i fianchi larghi e il tetto basso e spiovente. A sancire il legame con l’icona sportiva del brand è anche la curiosa scelta di appellate Turbo e Turbo S le versioni più performanti del listino, nonostante il fatto che non abbiano alcuna turbina.

Corpo vettura

  • Anno modello: 2019 - 2022
  • Posti: 4
  • Porte: da 4 a 5
  • Serbatoio: 0l
  • Altezza Altezza: da 138 cm a 141 cm
  • Larghezza Larghezza: 197 cm
  • Lunghezza Lunghezza: da 496 cm a 497 cm

Porsche Taycan nuova: il listino, gli allestimenti e i motori

Il listino della Porsche Taycan si presenta abbastanza articolato. A catalogo ci sono infatti tre varianti di carrozzeria, una coupé a quattro porte e due station wagon, la stradale Sport Turismo e la allroad Cross Turismo. A fare da denominatore comune all’intera gamma Taycan è la medesima piattaforma, figlia del progetto che porta il codice J1. Questa vettura è stata la prima in assoluto ad adottare una rete elettrica di bordo a 800 volt. A parità di potenza, rispetto a una soluzione a 400 V si dimezza l’intensità di corrente e si riduce la dissipazione di energia, che porta al riscaldamento dei componenti. Il pianale può ospitare batterie agli ioni di litio da 79 o 93 kWh. Alla prima, che equipaggia le Taycan entry-level, è per lo più abbinato un unico motore, posteriore come la trazione. Le versioni più prestanti, che portano sigle e nomi ben noti ai clienti Porsche, come 4S, GTS, Turbo e TurboS, hanno invece due motori. Queste unità elettriche, una anteriore e una posteriore, danno vita a una trazione integrale a controllo elettronico. Il motore posteriore è collegato a un cambio a due velocità e a un differenziale autobloccante, a sua volta gestito da una centralina.

Come tradizione della Casa, al crescere delle prestazioni aumenta anche la ricchezza degli equipaggiamenti. Le possibilità di personalizzazione sono peraltro innumerevoli, sia dal punto di vista estetico sia sotto il profilo tecnico. I clienti hanno la possibilità di ampliare le dotazioni con un occhio di riguardo alla sicurezza, ai servizi connessi e all’infotainment, così come al confort o alle prestazioni. Tra gli optional dedicati agli esemplari Cross Turismo spicca il pacchetto Off-Road Design, che dà un tocco più fuoristradistico al look e incrementa le performance della vettura fuori dall’asfalto. Non c’è niente di meglio del nostro configuratore per farsi un’idea di cosa offra la casa madre, standard o a richiesta.

Allestimenti

Allestimenti   cm3 kW/CV euro Prezzo  
Taycan 4S
Taycan
Taycan Sport Turismo
Taycan 4S Sport Turismo
Taycan GTS
Taycan Turbo
Taycan Turbo S
Taycan GTS Sport Turismo
Taycan Turbo Sport Turismo
Taycan Turbo S Sport Turismo
Taycan 4 Cross Turismo
Taycan 4S Cross Turismo
Taycan Turbo Cross Turismo
Taycan Turbo S Cross Turismo

Modelli Precedenti

Proposte dall'usato

Le Porsche Taycan vantano una discreta diffusione sul mercato dell’usato. Tra gli esemplari d’occasione i più numerosi sono quelli con carrozzeria coupé a quattro porte. Le vetture con la sagoma shooting brake stanno però iniziando a farsi largo e ad apparire con una certa frequenza negli annunci inseriti nell’apposita sezione del nostro sito.

Prove su strada

News correlate porsche

Porsche Taycan: le opinioni

La Porsche Taycan è un’auto che sa emozionare. Lo fa in primis con una linea che evolve in chiave futuristica stilemi classici e continua a farlo con un abitacolo confezionato in maniera impeccabile. La plancia, dominata da uno stuolo di schermi, appaga la vista e il tatto, senza perdere di vista l’aspetto praticità. Il posto di guida ha un’impostazione sportiva e crea i presupposti per un’esperienza al volante esaltante, specie nel caso delle versioni più prestanti. L’ottima impostazione di base e la gran profusione di sistemi elettronici regalano un piacere di guida autentico, con reazioni sempre esemplari, anche nelle situazioni di emergenza. La prontezza con cui l’auto si proietta in avanti in accelerazione, così come in ripresa, può raggiungere livelli strabilianti. Il tutto senza che sia nemmeno necessario fare rinunce in fatto di confort. L’accessibilità e l’abitabilità posteriori sono invece limitate, al pari della capacità del bagagliaio.