FCA-PSA: nuovi dettagli sulle segmento B basate sulla piattaforma Cmp - Quattroruote.it
Industria e Finanza

FCA-PSA
Nuovi dettagli sulle piccole del futuro

FCA-PSA
Nuovi dettagli sulle piccole del futuro
Chiudi

Le nuove piccole del gruppo FCA si baseranno sulla piattaforma francese Cmp del gruppo PSA, la stessa che già oggi fa da base a modelli come la Peugeot 208 e la Opel Corsa. La fusione dei due colossi nel nuovo gruppo Stellantis porterà alla condivisione di telai e propulsori, ma anche delle tecnologie di bordo e della componentistica. Come anticipato nelle scorse settimane, infatti, il Lingotto ha comunicato ai propri fornitori di aver interrotto lo sviluppo dell'attuale piattaforma per il segmento B "a causa di un cambiamento tecnologico in corso": ciò, tuttavia, non dovrebbe escludere l'utilizzo di componenti prodotte in Italia.

Modulare, globale e multi-energia. La Common Modular Platform è stata sviluppata dal gruppo PSA insieme ai cinesi della Dongfeng per ospitare motorizzazioni tradizionali e powertrain elettrici: pensata per il mercato globale, può accogliere diverse tipologie di carrozzeria, dalle piccole segmento B a Suv di dimensioni maggiori. Trattandosi di una meccanica modulare, infatti, i progettisti possono modificare alcune componenti per variare la lunghezza del passo e altri parametri senza dover riprogettare per intero il telaio. Queste caratteristiche hanno già permesso al gruppo PSA (e permetteranno in futuro a FCA) di sviluppare un'ampia offerta di modelli con motori benzina, diesel ed elettrici pensati per i segmenti più importanti (e redditizi) del mercato.

La 500 elettrica resta a Torino, le altre nasceranno in Polonia. Per vedere la prima auto del Lingotto basata su una piattaforma francese servirà però aspettare qualche anno. La fusione tra i due gruppi dovrebbe concretizzarsi entro i primi mesi del 2021, ma lo sviluppo dei primi modelli con meccanica condivisa richiederà tempo. La Fiat 500 elettrica continuerà a essere prodotta a Mirafiori a un ritmo di 80 mila unità l'anno: la piccola a batteria è basata su un telaio sviluppato da FCA che nulla ha a che fare con la Common Modular Platform. La base francese verrà utilizzata per i nuovi modelli di segmento B del gruppo italoamericano che verranno prodotti a Tychy, in Polonia, dove attualmente nascono vetture come la Fiat 500 con motori termici e la Lancia Ypsilon. Come riportato da Automotive News, con l'arrivo dei nuovi modelli dei marchi italiani lo stabilimento polacco dovrebbe arrivare ad assemblare circa 400 mila auto all'anno basate sulla piattaforma Cmp: nel 2019 la PSA ha costruito 161 mila veicoli su questa base ma entro il 2025 i due gruppi stimano di raggiungere i 2,6 milioni di esemplari con questa meccanica. Rimangono ancora stabilire i marchi italiani che utilizzeranno la piattaforma francese: oltre alla Fiat, anche l'Alfa Romeo e la Lancia potrebbero sviluppare nuovi modelli per il segmento B.

Addio segmento A. Lo scorso ottobre, durante la presentazione dei conti del terzo trimestre, il ceo del gruppo FCA Mike Manley ha confermato l'uscita dal segmento A: "In un futuro molto prossimo ci vedrete concentrarci nuovamente su un segmento a più alto volume e con margine più alto e ciò comporterà un allontanamento dal segmento delle piccole". Indiscrezioni a riguardo indicano il 2024 come l'anno in cui questo piano si concretizzerà: le economie di scala garantite dalla nuova piattaforma Cmp dovrebbero consentire al Lingotto di proporre vetture di dimensioni maggiori a prezzi contenuti e con margini superiori rispetto a quelli dei modelli attuali. L'ambizioso obiettivo della Fiat Chrysler Automobiles è quello di portare chi attualmente guida una citycar a scegliere una compatta di segmento superiore e di riconquistare parte dei clienti della Fiat Punto che, prima della sua uscita di scena nel 2018, ha guidato per anni le classifiche di vendita del marchio torinese.

COMMENTI

  • Il segmento A sarà solo elettrico e questo che dobbiamo capire. Fra poco sarà impossibile entrare in città con un auto “carbonata”. Mi pare da quello che leggo che la 500e sarà ottima auto Con un pianale altrettanto ottimo. Secondo me, il target di 80 000 sarà presto raggiunto. E con centoventi (Panda), Fiat avrà un ruolo importantissimo con questo mercato. Ma e chiaro che una macchina da 8000 10 000 euros non è sostenibile e non esisterà
  • MG FHA, appunto: "... con gli stabili rimasti vuoti si possono ancora fare soldi vendendoli, come succede negli ultimi giorni a Rüsselsheim..." Perché Tavares non può farlo? Se fosse stato AD di Vw avrebbe quasi dimezzato la superficie della fabbrica di Wolfsburg, sì quella dalle 4 ciminiere da cui, dai tempi della sua fondazione voluta da Hitler, producono energia elettrica "grazie" al carbone.... Ma poi visto che tanto ci tieni a conoscere nuove news sappi che tra gli stabilimenti di Rennes, Sochaux, Saragozza (ex Opel) ci sono oltre 2000 assunzioni e che PSA si è venduta anche una parte dello stabilimento di Poissy (53.000mq) grazie anche allo smart working (che PSA svolge dal 2017). Ma perché critichi tanto i tagli PSA e alla news sui 9.500 posti in esubero di Audi, le tue "risposte" sono delle state solo delle "😂🤣😂🤣". Mentre i 15.000 tagli di Mercedes Benz te li sei dimenticati proprio.... Cerca di essere più coerente e oggettivo, ogni tanto, grazie!
     Leggi risposte
  • @MG FHA (Fake Hybrid Audi)...news di Quattroruote del 14/1/2020: "La Opel ha in programma di tagliare ulteriormente la propria forza lavoro dopo le riduzioni operate negli anni scorsi nel quadro del piano di ristrutturazione varato dal gruppo PSA per riportare agli utili la Casa di Rüsselsheim. I vertici aziendali e il consiglio di fabbrica hanno raggiunto un accordo per procedere con il taglio di 2.100 posti di lavoro entro il 2025. NESSUN LICENZIAMENTO. Il ridimensionamento dell'organico, che secondo un portavoce potrebbe proseguire a discrezione dell’azienda anche nel successivo quadriennio con l'eliminazione di ulteriori 2.000 posti, sarà operato ricorrendo alle uscite volontarie. L'accordo, infatti, prevede l'estensione dal 2023 al 2025 delle attuali garanzie di salvaguardia dei diritti sindacali con l'esclusione assoluta di licenziamenti. Pertanto è stato deciso di riaprire i precedenti piani per i congedi volontari presso i siti di Rüsselsheim..." è cosa ben diversa dallo scrivere: "...ora iniziano pure a provare vendere grandi porzioni di fabbrica. Chissá se lo stesso capiterá in Italia. Meglio perdere il posto definitivamente che rimanere in cassa integrazione?...". Sì, Tavares è in grado" pure di "integrare" gli spazi evitando di pagare tasse pure sui capannoni, così inutilizzati. "Anche" per questo riesce a chiudere un semestre 2020 in utile, nonostante il Covid-19 "razionalizzando" le fabbriche anche come immobili. Dov'è il problema?
     Leggi risposte
  • Abbandonare il segmento A vuol dire lasciare 500 e Panda; il segmento B è già stato incredibilmente lasciato con l'uscita della Punto, che fiducia possiamo avere nel futuro?
     Leggi risposte
  • Non capisco perchèè FIAT abbia abbandonat completamente il segmento A. E' vero che forse non è particolarmente remunerativo, ma tutte le case europee producono auto in quel settore e soprattutto, così facendo hai perso quote di mercato. Sarò ignorante in materia, ma a questo punto, anzichè spendere tantissimi soldi per progettare la piattaforma "Giorgio" che va bene solo per modelli premium e di dimensioni medio/grandi, non sarebbe stato megli oinvestire quelle risorse in una piattaforma che potesse andare bene per tutti i modelli del gruppo FCA? Per on parlre anche del ritardo nella produzione di veicoli elettrici rispetto agli altri competitor e del fatto che tanti modelli non siano stati sostituiti. Prendete Giulietta, ad oggi se un acquirente vorrebbe acquistare un veicolo di quel tipo, può solo andare su AUDI o BMW con buona pace dei lavoratori italiani..
     Leggi risposte
  • Carlo, veramente "il mercato", almeno in Italia (in Europa la Clio sembra aver sorpassato Golf), nei primi 7 mesi di questo (particolare) 2020, è: Panda 56156 immatricolazioni, Ypsilon 22409, Clio 17258, 500X 16841, Renegade 15333, 500 14386, TRoc 14082, C3 14056, Duster 13394 e, decima, la nuova Corsa con 13364. Come puoi vedere, 6 sono "berline" segmento A e B, le altre crossover segmento B (se 500X e Renegade sono considerate tali...)
  • In definitiva tutto come previsto. Rimarranno i brands Fiat e Alfa, ma le auto saranno 100% francesi. Addio fabbriche, fornitori e posti di lavoro. Un vero peccato ma la sorte era segnata da tempo vista la mancanza di nuovi modelli.
     Leggi risposte
  • L evoluzione é che il segmento a classico stile Fiat 500 del 1991 é defunto,al max a premium stile Opel adam se no non se ne fa nulla,i segmenti b tradizionali tipo Renault Clio ormai sono troppo plebei,si parte dai b suv,oggi meno di 1 Renault capture e ww t roc non si é disposti a comprare questo é il mercato,anche berline segmento e stile classe e serie 5 hanno mercato divorato da glb e glc e bmw x 4
     Leggi risposte
  • 363cm x 169 = 500e. Posso capire dove sta l'abbandono del segmento A soprattutto se lo so vede in chiave "elettrica"? La nuova 500e è cresciuta quel poco che serve per non essere "incastrati" nell'abitacolo. Ma sempre segmento A rimanere. Una piattaforma che potrebbe essere "utile" anche a PSA, è già pronto (come del resto "Giorgio"), ripeto per le sostutute di C1 e 108, magari Made in Italy...
  • I piani FCA hanno l'affidabilità delle parole uscite dalla bocca di un venditore di auto usate
  • Tutte queste illazioni sul futuro dei modelli FCA mi fanno ridere perchè sono basate solo su chiacchere, io il futuro lo vedo piuttosto nero per le fabbriche italiane , la direzione del nuovo gruppo sarà francese e se dovranno ridurre qualcosa lo faranno in Italia è logico, il trio di marchi Lancia Maserati e Alfa Romeo ben difficilmente resteranno in vita ci vogliono troppi investimenti per rilanciarli oppure faranno modelli fotocopia di Peugeot rimarchiati...
     Leggi risposte
  • uno dei punti forti di FIAT è proprio il segmento A basti vedere le vendite di PANDA (sempre al primo posto delle vendite in Italia), 500 e dell'unica lancia la Y .... praticamente viene tolto il pezzo più grande delle sue vendite .... PSA spera così di essere la numero 1 incontrastata .... così dopo essersi presa la Opel potrà fare il cattivo e brutto tempo anche con FCA perchè dopo che Fiat avrà ridotto tantissimo le vendite con la scomparsa del segmento A non avrà più molto peso sulle decisioni future che saranno quasi esclusivamente transalpine!!
  • Ossia FCA abbandona, ossia regala, il segmento dove ha uno dei più alti tassi di fedeltà del mercato ad altri... Manley davvero un "genio".
     Leggi risposte
  • Una "AMI" Autobianchi ce la vedrei. Anche lunga con 4 posti versione giardiniera. Io ricomincerei così.
     Leggi risposte
  • Quello che non capisco è che fine faranno i motori di FCA Firefly, alla fine sarà tutto o quasi di PSA la meccanica
  • Abbandonare il segmento A significa lasciare il campo libero a Toyota, Suzuki , Hyundai e Kia di penetrare il mercato dal basso cominciando a fidelizzare i giovani. Inoltre per quei clienti che passeranno dal segmento A al segmento B avremo una occupazione di spazio sulle strade del 20% circa superiore.
     Leggi risposte
  • Il futuro di FCA lo deciderà Parigi. Quello che dice oggi Manley ha lo stesso valore di quello che diceva Marchionne di Alfa Romeo
  • La Tonale continua come da progetto e non usa piattaforma 2008
     Leggi risposte
  • Insomma, la Centoventi, il progetto più innovativo attualmente in portafoglio FCA, è già acqua passata. La Tonale (la Tonale? ah ah ah ah!) dovrà essere rifatta daccapo perché non avrà più il pianale Compass ma quello della 2008... l'uscita dal segmento A significa che nel medio/lungo periodo anche la 500 andrà in soffitta o sarà parecchio diversa da come la conosciamo. In definitiva, FIAt non esiste più dato che tutti i pianali del suo segmento di riferimento saranno PSA. E guardando al "successo" dei modelli Peugeot che faranno da base non direi che s'è fatto 'sto grande affare; il pianale "Giorgio", per giunta, resterà un episodio incompiuto, buono forse per essere riciclato per le Maserati. In più si è regalato ai francesi un aggancio coi mercati sudamericano e nordamericano dove praticamente non esistevano. Boh, fanno prima a dire che l'auto italiana non esiste più e la chiudiamo lì.
     Leggi risposte
  • Addio 500 e Panda
  • Considerando l'affidabilità dei piani industriali di FCA, parlare di quel che accadrà nel 2025 è pura fantascienza, è più probabile si avveri prima la trama della saga di Star Wars che le auto di FCA promesse oggi........
     Leggi risposte
  • Non sono un po' tante le 80.000 500E previste?
     Leggi risposte



  • FOTO


    https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/350/200/edidomus/thumbnails/23599/thumb 500.jpg La nuova 500 3+1 vista dal vivo: si passa dalla porticina? http://tv.quattroruote.it/le-prove-di-quattroruote/premiere/video/la-nuova-500-3-1-vista-dal-vivo-si-passa-dalla-porticina- Prove https://video.player.edidomus.it/video/1/2/4cfcfb1c-b9de-4960-8846-86589c534d83?ap=1 https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/350/200/edidomus/thumbnails/23599/thumb 500.jpg https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/640/360/edidomus/thumbnails/23599/thumb 500.jpg
    https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/350/200/edidomus/thumbnails/23373/thumbnail_500E.jpg Fiat 500e La Prima: l'abbiamo guidata in città http://tv.quattroruote.it/le-prove-di-quattroruote/premiere/video/fiat-500e-la-prima-labbiamo-guidata-in-citta Prove https://video.player.edidomus.it/video/1/2/6a5d3b00-be25-4dce-888d-27d5a37da3db?ap=1 https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/350/200/edidomus/thumbnails/23373/thumbnail_500E.jpg https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/640/360/edidomus/thumbnails/23373/thumbnail_500E.jpg
    https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/350/200/edidomus/thumbnails/22980/PROVA 500 PANDA NEW.jpg FIAT Panda/500 ibride: la nostra prova http://tv.quattroruote.it/le-prove-di-quattroruote/prove-su-strada/video/fiat-panda-500-ibride-la-nostra-prova Prove https://video.player.edidomus.it/video/1/2/8e0b48ad-9fea-4b8e-b995-5f954b86bf62?ap=1 https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/350/200/edidomus/thumbnails/22980/PROVA 500 PANDA NEW.jpg https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/640/360/edidomus/thumbnails/22980/PROVA 500 PANDA NEW.jpg
    https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/350/200/edidomus/thumbnails/22902/FIAT 500 e PREVIEW.jpg Nuova FIAT 500 elettrica: quanto costa e com'è fatta - Ginevra 2020 http://tv.quattroruote.it/eventi/ginevra-2020/video/nuova-fiat-500-elettrica-quanto-costa-e-come-fatta-ginevra-2020 Eventi https://video.player.edidomus.it/video/1/2/1caaed3c-0445-4722-8210-e22ecef37395?ap=1 https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/350/200/edidomus/thumbnails/22902/FIAT 500 e PREVIEW.jpg https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/640/360/edidomus/thumbnails/22902/FIAT 500 e PREVIEW.jpg
    https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/350/200/edidomus/thumbnails/22765/TEST DRIVE FIAT 500 E PANDA IBRIDE NEW.jpg Panda e 500 ibride: ecco come vanno! http://tv.quattroruote.it/le-prove-di-quattroruote/premiere/video/panda-e-500-ibrde-ecco-come-vanno Prove https://video.player.edidomus.it/video/1/2/392d7b89-f084-4a6f-9ad4-e10c17c6208c?ap=1 https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/350/200/edidomus/thumbnails/22765/TEST DRIVE FIAT 500 E PANDA IBRIDE NEW.jpg https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/640/360/edidomus/thumbnails/22765/TEST DRIVE FIAT 500 E PANDA IBRIDE NEW.jpg
    https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/350/200/edidomus/thumbnails/22630/THUMB1.png FIAT 500X Sport: la crossover si fa cattiva http://tv.quattroruote.it/le-prove-di-quattroruote/prove-su-strada/video/fiat-500x-sport-la-crossover-si-fa-cattiva Prove https://video.player.edidomus.it/video/1/2/e5f381d6-ca0a-4f4d-85dd-525979c79271?ap=1 https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/350/200/edidomus/thumbnails/22630/THUMB1.png https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/640/360/edidomus/thumbnails/22630/THUMB1.png
    https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/350/200/edidomus/thumbnails/22328/poster_c73b9f88-06d0-40a0-88fa-827eae3da037.jpg Diario di bordo: Fiat Panda 4x4 Cross 0.9 Twinair - Day 3 http://tv.quattroruote.it/le-prove-di-quattroruote/diario-di-bordo/video/diario-di-bordo-fiat-panda-4x4-cross-0-9-twinair-day-3 Prove https://video.player.edidomus.it/video/1/2/96713309-0008-4708-8aa6-9cc8f6f269f7?ap=1 https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/350/200/edidomus/thumbnails/22328/poster_c73b9f88-06d0-40a0-88fa-827eae3da037.jpg https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/640/360/edidomus/thumbnails/22328/poster_c73b9f88-06d0-40a0-88fa-827eae3da037.jpg
    https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/350/200/edidomus/thumbnails/22324/poster_19f793b7-cabf-4cc1-9e49-a5a881623216.jpg Diario di bordo: Fiat Panda 4x4 Cross 0.9 Twinair - Day 2 http://tv.quattroruote.it/le-prove-di-quattroruote/diario-di-bordo/video/diario-di-bordo-fiat-panda-4x4-cross-0-9-twinair-day-2 Prove https://video.player.edidomus.it/video/1/2/4f8a42fa-8313-478f-b84a-ce0086665062?ap=1 https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/350/200/edidomus/thumbnails/22324/poster_19f793b7-cabf-4cc1-9e49-a5a881623216.jpg https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/640/360/edidomus/thumbnails/22324/poster_19f793b7-cabf-4cc1-9e49-a5a881623216.jpg
    https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/350/200/edidomus/thumbnails/22321/QRT00004PANDA.jpg Diario di bordo: Fiat Panda 4x4 Cross 0.9 Twinair - Day 1 http://tv.quattroruote.it/le-prove-di-quattroruote/diario-di-bordo/video/diario-di-bordo-fiat-panda-4x4-cross-0-9-twinair-day-1 Prove https://video.player.edidomus.it/video/1/2/2fd8fdfe-2665-430d-a487-ad0caf34ee56?ap=1 https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/350/200/edidomus/thumbnails/22321/QRT00004PANDA.jpg https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/640/360/edidomus/thumbnails/22321/QRT00004PANDA.jpg
    https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/350/200/edidomus/thumbnails/videos/22320/poster_007.jpg Diario di bordo: Fiat Panda 4x4 Cross 0.9 Twinair - Day 4 http://tv.quattroruote.it/le-prove-di-quattroruote/diario-di-bordo/video/diario-di-bordo-fiat-panda-4x4-cross-0-9-twinair-day-4 Prove https://video.player.edidomus.it/video/1/2/444c570e-d39a-42ef-9f00-bbf574ebc872?ap=1 https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/350/200/edidomus/thumbnails/videos/22320/poster_007.jpg https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/640/360/edidomus/thumbnails/videos/22320/poster_007.jpg

    Servizi Quattroruote

    quotazione

    Inserisci la targa e ottieni la tua quotazione

    Non ricordi la tua targa? Clicca qui

    logo

    assicura

    Assicurazione? Scopri quanto puoi risparmiare

    Trova il preventivo più adatto alle tue esigenze in 4 semplici passi!

    In collaborazione con logo

    finanziamento

    Cerca il finanziamento auto su misura per te!

    Risparmia fino a 2.000 €!

    In collaborazione con logo

    usato

    Cerca annunci usato

    Da a

    listino

    Trova la tua nuova auto

    Vuoi vedere il listino completo? Oppure Scegli una marca

    provePdf

    Scarica la prova completa in versione pdf

    A soli € 3,59 tutte le caratteristiche tecniche e le considerazioni di Quattroruote. Scegli la tua prova con un click!

    Cerca