BMW La prova della X3 xDrive xLine - VIDEO

Redazione online Redazione online
BMW
La prova della X3 xDrive xLine - VIDEO
Chiudi
 
BMW X3
Prezzo
€ 56.700
Motore
L4 turbodiesel 1.995 cm
Potenza
140 kW/190 CV
Alternative:
AUDI
Q5
MERCEDES
GLC suv
VOLVO
XC60

Una nuova BMW X3 più lunga di soli sei centimetri. Può sembrare strano quando le auto, a ogni passaggio generazionale, si allungano e si allargano a dismisura. In realtà il passo in avanti è da cercare soprattutto nella qualità intrinseca del modello, nei nuovi equipaggiamenti e nelle doti di guida. Qui lo stacco è percepibile da chiunque, ma in particolare da chi è stato proprietario di una X3 della serie precedente, che pure non era da buttare via. Come ci sono riusciti? È bastato prendere una buona parte di quel che di straordinario c’è sulla Serie 5 e addirittura sulla Serie 7 e impiantarlo sulla nuova piattaforma costruita a Spartanburg. I centimetri in più in realtà sono serviti eccome: siccome sono stati messi quasi tutti nella misura del passo, è stato guadagnato molto spazio per i passeggeri dietro, che stanno comodi in tre. Due sono le motorizzazioni in prova: il due litri turbodiesel da 190 CV e la “bestiaccia” da tre litri e 265 cavalli.

Sei cilindri, ottima scelta. Cominciamo proprio con quella più potente, perché alla fin fine potrebbe essere l’acquisto più “ragionevole”, sempre ammesso di potersela permettere. A parità di allestimento, bastano poco meno di 7.000 euro per passare dal “quattro” al “sei”, ma l’esborso viene compensato largamente dai cavalli e dalla coppia a disposizione, nonché dalla quasi totale assenza di vibrazioni. Il tutto, a differenza di quanto si potrebbe pensare, non è gravato di un extra sui consumi, che in condizioni standard di guida peggiorano di 200 metri per ogni litri di gasolio (in media 13,8 km/litro per la 20d e 13,6 per la 30d), quindi un nulla. In cambio però di un superbollo da 200 euro l’anno.

La nuova BMW X3 in prova: ecco il 3 litri diesel!

Base di partenza. La versione a quattro cilindri da 1.995 cm3 ha un prezzo base di 56.700 euro nell’allestimento XDrive XLine ma, come per tutte le auto dell’elica, si può arrivare molto in alto utilizzando il listino accessori; tra quelli che raccomandiamo ci sono il pacchetto Innovation (fari full led, head up display, cruise control adattivo e riconoscimento dei limiti di velocità) e gli Adas del sistema Driving Assitant Plus. E adesso che l’abbiamo più o meno configurata, eccoci a bordo, per ammirare i nuovi interni, che appaiono (e sono) saliti di qualità in modo evidente. Lo spazio, come detto, è aumentato dietro, ma anche la cura per i dettagli e la finitura. Il sistema iDrive incorpora la nuova grafica delle serie superiori, i comandi gestuali, i servizi di connessione al web e persino le banche dati audio per ascoltare la musica in streaming.

2017-BMW-X3-ok-64

Soluzione integrale. Visto che la massa in prova supera le due tonnellate, lo scatto da ferma non è il suo forte, ma va bene in ripresa e nell’insieme non ci si può lamentare delle prestazioni. Anche i consumi cittadini rimangono entro limiti accettabili (12,5 km/litro). La trazione integrale è un vantaggio importante quando il fondo è scivoloso ed è da sottolineare che – per quanto riguarda l’asciutto – la X3 ha la trazione ancor più sbilanciata verso il retrotreno rispetto a prima, così da rende più agile la guida spedita. Difetti veri? L’unica cosa di rilevo è la capacità del bagagliaio pari a 436 litri, non molti in rapporto alle dimensioni esterne e decisamente al di sotto dei dati dichiarati.

Prova su strada ripresa da Quattroruote di gennaio 2018, n. 749

Pregi e difetti

BMW X3 X3 xDrive20d xLine

Pregi

Finiture. Il livello degli arredi e dei dettagli è stato ulteriormente e visibimente innalzato. Anche la carrozzeria è perfetta.

Handling. Benché 4x4 e con le ruote alte, conserva quel sapore tutto BMW fatto di precisione in curva.

Difetti

Bagagliaio. Molto curato nei dettagli ma il volume offerto non è dei più grandi e risulta parecchio al di sotto dei dati di fabbrica.

Frenata mista. Sul bagnato l'Abs esita un po' quano sui due lati della vettura l'aderenza è diversa.



leggi tutto

Dati & prestazioni

Velocità
Massima
211,9 km/h (IN VII)
Accelerazione
0-60 KM/H
3,6 s
0-100 KM/H
8,5 s
0-120 KM/H
12,4 s
0-130 KM/H
14,6 s
0-150 KM/H
20,8 s
400M DA FERMO
16,2 s
Velocità d'uscita (km/h)
135,7
1KM DA FERMO
30,0 s
Velocità d'uscita (km/h)
172,1
RIPRESA A MIN/MAX CARICO
70-90 KM/H
3,7/3,7 (IN D)
70-120 KM/H
9,1/9,7 (IN D)
70-130 KM/H
11,3/12,1 (IN D)
FRENATA
100 KM/H A MINIMO CARICO
40,0 m
100 KM/H SU ASFALTO ASCIUTTO + PAVÈ
46,2 m
100 KM/H SU ASFALTO BAGNATO + GHIACCIO
110,7 m
CONSUMI IN VI
90 KM/H
19,4 D
100 KM/H
17,6 D
130 KM/H
13,3 D
CONSUMI MEDI
STATALE
14,7 km/l
1.000 km
AUTOSTRADA
13,9 km/l
945 km
CITTÀ
12,5 km/l
850 km
MEDIA RILEVATA
13,6 km/l
925 km
MEDIA OMOLOGATA
18,5 km/l
1.258 km

Dati dichiarati

Prezzo
56.700 €
Motore
1.995 cm³
Potenza Max
140 kW (190 CV)
Consumi Omologato
18,5 km/l
Consumi Rilevati
13,6 km/l
Emissioni CO2 Omologato
142 g/km
Emissioni CO2 Rilevati
195 g/km

Pagelle

Abitabilità
Accelerazione
Accessori
Assistenza alla guida
Bagagliaio
Cambio
Climatizzazione
Confort
Consumo
Dotazioni sicurezza
Finitura
Freni
Motore
Plancia e comandi
Posto guida
Ripresa
Sterzo
Strumentazione
Visibilità
Infotainment
Comportamento dinamico

Listino & costi

pietro maria bavera

Bellissima vettura ma attualmente anacronistica perchè diesel. Quando nel 2019 i parametri anti inquinamento diventeranno ancora più severi, i costi per un diesel saranno talmente gravosi da sospenderne la produzione, oppure convertirli in diesel ibridi. Dal 2019, un quarto del valore della vettura sarà utilizzato per norme anti inquinamento. Intanto il gasolio avrà subito nuovi aumenti per disincentivarne l'uso, come adesso in Francia, dal 1° gennaio.

COMMENTI

  • Bellissima vettura ma attualmente anacronistica perchè diesel. Quando nel 2019 i parametri anti inquinamento diventeranno ancora più severi, i costi per un diesel saranno talmente gravosi da sospenderne la produzione, oppure convertirli in diesel ibridi. Dal 2019, un quarto del valore della vettura sarà utilizzato per norme anti inquinamento. Intanto il gasolio avrà subito nuovi aumenti per disincentivarne l'uso, come adesso in Francia, dal 1° gennaio.
  • @Daniele. E' molto migliorato, era ora. Io non guardo ad ogni singola plastica etc, sono uno più da design degli interni e BMW era indietrissimo per me. @Stefano. @Daniele. E' molto migliorato, era ora. Io non guardo ad ogni singola plastica etc, sono uno più da design degli interni e BMW era indietrissimo per me. @Stefano. Il pack pelle+legno dovrebbe includere plancia inf, tunnel, sedili, rivestimento interno porte in pelle. Parte superiore della plancia devo andare a ricontrollare però mi fido di Daniele se dice che è scarsa è scarsa. Trattasi di pagare Faurecia qualche mln in più.
     Leggi risposte
  • Perché lo sviluppo di quella piattaforma, che è rigida e leggera (fino a 150kg in meno di Q5 X3 etc), è costata una enormità: in generale ma sopratutto per le casse FCA, che ancora gemono. Sterzo, sospensioni etc etc, tutto ciò che riguarda la dinamica del veicolo è al massimo livello ed è costato tanto. Nel 2018, in un'era in cui le macchine guidano da sole a velocità da nonni di 80anni....quindi a che serve quella roba?
     Leggi risposte
  • Scusami, ti rispondo quì perché nell'angolino faccio fatica a scrivere i messaggi. Sì Daniele, ci sono priorità ma sicuramente a quelle cifre si guarda anche al pelo nel. Permettimi una domanda però: ha ancora senso nel 2018 per una casa spendere una barca di soldi in progettazione di un Suv che stia in strada come una berlina sportiva? Oppure farebbe meglio a spenderli in drive assist, infot. e plastiche perfette (in ogni dove). ?
     Leggi risposte
  • Stamattina ho visto la prima nuova X3 in giro, abbiamo fatto un bel tratto di autostrada a breve distanza. Confermo quello che dissi alla presentazione: grande auto, quasi sicuramente il SUV medio/grande con meno difetti (riprendendo l'analisi a 360° fatta sotto da daniele vertelli). Però l'estetica, anche dal vivo, continua a lasciarmi veramente freddo.
  • io ho la 2.0 d m sport da due settimane , pienamente soddisfatto, auto meravigliosa confortevolissima , gran tenuta di strada , e sembra di viaggiare sospesi in aria da quanto è comoda , ma che all'occorrenza sfodera una bella verve che non mi attendevo vista la massa di 1800kg , io non sono mai salito sulla vecchia , solo in concessionaria ma il passo in avanti è notevole , ne ho provate tante prima di sceglierla , perché il prezzo è abbastanza alto , fra i più alti della categoria ma ho trovato un grande equilibrio in tutta la vettura , e cmq dal vivo è molto molto meglio che in foto.. è un bel bestione prendergli le misure non è semplice, specialmente nei parcheggi in città, ma la ricomprerei 1000 volte .penso che questo segmento offra delle vetture eccellenti di tute le marche che si confrontano.
     Leggi risposte
  • Passo allungato....chissà che diranno chi a copiato le misure vecchie come fossero perfette:-) Cmq esteticamente dal vivo per me questa x3 è stata una delusione come frontale ad effetto "maialino" meglio in fiancata e di 3/4 per il migliore e più moderno trattamento delle superfici, in ogni caso ho notato almeno un pelo, non di più:-), di distacco con la vecchia rispetto a s5 2017. Interni, purtoppo non ci sono salito....dalle foto pare che il salto di qualità sia notevole....penso che il livello sia ormai quello di q5,glc
     Leggi risposte
  • ...."costruita a Spartanburg (South Carolina)....." Uhm!!! Deutschland über Alles, ..... qualità come la Mercedes GL costruita a Tuscaloosa in Alabama dove nella prova di 4Ruote pioveva dentro??? ....
     Leggi risposte
  • Un´auto che dal vero é meglio che in foto. Rimane ben proporzionata e con le giuste dimensioni (né troppo piccola né troppo grande). Tuttavia, personalmente non mi piacciono alcune soluzioni stilistiche: gli archi dei passruota sembrano "deformati" in quanto iniziano con un disegno ad arco (da dx verso sx) per poi venire "schiacciati" con una linea dritta; i fari a Led optional con le luci diurne a forma esagonale (meglio i Led di serie che mantengono le luci diurne circolari). Peccato che il 3 litri benzina sia offerto solo nell´allestimento M-Performance (un pó pacchiano). Meglio trovo, gli allestimenti xLine o Luxury Line.
     Leggi risposte
  • SERVIZI QUATTRORUOTE

    Scarica la prova completa in versione PDF

    A soli € 3,59 tutte le caratteristiche tecniche e le considerazioni di Quattroruote. Scegli la tua prova con un click!
    Seleziona
    • Seleziona
    • ABARTH
    • ALFA ROMEO
    • ALPINA-BMW
    • ASTON MARTIN
    • AUDI
    • BENTLEY
    • BMW
    • CADILLAC
    • CHEVROLET
    • CHRYSLER
    • CITROEN
    • CORVETTE
    • DACIA
    • DAEWOO
    • DAIHATSU
    • DALLARA
    • DODGE
    • DR
    • DS
    • FERRARI
    • FIAT
    • FORD
    • GREAT WALL
    • HONDA
    • HUMMER
    • HYUNDAI
    • INFINITI
    • INNOCENTI
    • IVECO
    • JAGUAR
    • JEEP
    • KIA
    • LAMBORGHINI
    • LANCIA
    • LAND ROVER
    • LEXUS
    • LOTUS
    • MAHINDRA
    • MASERATI
    • MAZDA
    • MERCEDES
    • MG
    • MINI
    • MITSUBISHI
    • NISSAN
    • OPEL
    • PEUGEOT
    • PORSCHE
    • RENAULT
    • ROVER
    • SAAB
    • SEAT
    • SKODA
    • SMART
    • SSANGYONG
    • SUBARU
    • SUZUKI
    • TATA
    • TESLA
    • TOYOTA
    • VOLKSWAGEN
    • VOLVO
    Seleziona
    • Seleziona