Prove su strada

Jaguar XF vs Mercedes Classe E
La sfida tra Sportbrake e 220 SW

Jaguar XF vs Mercedes Classe E
La sfida tra Sportbrake e 220 SW
Chiudi

JAGUAR XF station Listino

Prezzo
58.840 €
Motore
L4 turbodiesel 1.999 cm3
Potenza
132 kW/180 CV

MERCEDES Classe E station Listino

Prezzo
68.676 €
Motore
L4 turbodiesel 1.950 cm3
Potenza
142 kW/194 CV

La Jaguar ripropone la variante Sportbrake della XF. Elegante, tecnologicamente all'avanguardia, cerca un proprio spazio nel settore elitario delle station wagon di alta gamma. L’abbiamo messa a confronto con la più classica delle familiari: la Mercedes E220 SW. È un vero peccato che gli automobilisti si indirizzino sempre più frequentemente verso le Suv, trascurando le auto tradizionali. Perché quando si tratta di macinare chilometri, per lavoro, o anche solo per andare in vacanza con tutta la famiglia, non c'è niente di meglio che mettersi al volante di una wagon, soprattutto se grande e di rango come quelle che vi presentiamo in questa prova. Da una parte, la nuova Jaguar XF Sportbrake, dall'altra, la Mercedes Classe E che abbiamo scelto entrambe con il turbodiesel di 2 litri di cilindrata, di gran lunga il più richiesto sul nostro mercato, con potenze rispettivamente di 180 CV per l'inglese e 194 per la tedesca, cambio automatico e trazione integrale.

A ciascuno il suo stile. Due grandi – entrambe sfiorano i cinque metri di lunghezza – e belle auto, capaci di ospitare nel migliore dei modi quattro persone, con i bagagli al seguito, e di trasformare ogni spostamento in un'esperienza di viaggio degna di essere ricordata. Ma con modalità e ragioni diverse. Questione di carattere, di tradizioni, che porterà qualcuno ad apprezzare di più l'austerità e il rigore tedesco che caratterizza l'abitacolo della E 220 e qualcun altro a preferire l'ambiente caldo e accogliente della station inglese. In tema di tecnologia, le due auto si equivalgono. Tutt'e due vantano sistemi multimediali completi, anche se non proprio "user friendly", specie nel caso della tedesca. Il cui manopolone, in linea di principio preferibile al touch screen (in quanto permette di staccare meno gli occhi dalla strada), deve fare i conti con logiche di funzionamento un po' farraginose.

WOL19871

Viaggi comodi e sicuri. Anche sul piano del confort, la Jaguar e la Mercedes se la giocano quasi alla pari, mentre la tedesca vince su quello delle prestazioni (accelera da 0 a 100 km/h 7,8 s contro i 10,0 della inglese) e dei consumi (in media 15,5 km/l contro 13,9 della XF). L'inglese, da parte sua, propone una guida più intrigante, per via della risposta pronta e decisa dello sterzo. Passando all'assistenza alla guida, la E 220, equipaggiata con il relativo pacchetto (2.318 euro), offre quella di livello 2 (cruise control attivo e mantenimento corsia). La Jaguar, per la XF, propone una dotazione analoga (2.623 euro) o, in alternativa, come sull'auto provata, il solo mantenimento della corsia (698 euro).

10.000 euro di differenza. Infine quanto al prezzo, la XF parte da un listino inferiore di quasi 10 mila euro, ma attingendo alla lista degli optional – a cui è difficile resistere – si può salire di molto. In definitiva, comunque, entrambe per molti versi valgono i soldi che costano: tecnologia, qualità, prestazioni, charme, non manca davvero nulla.

Prova ripresa da Quattroruote di aprile 2018, numero 752


Pregi e difetti

JAGUAR XF station XF Sportbrake 2.0 D 180 AWD aut. R-Sport

Pregi

L'ideale per i lunghi viaggi: offre un abitacolo elegante e confortevole. Bene sterzo e freni.

Difetti

Bagagliaio ben rifinito, ma dalla capacità limitata (378 liri). Comandi secondari migliorabili.

MERCEDES Classe E station E 220 d S.W. 4Matic Auto Premium

Pregi

Davvero molto confortevole. Coniuga prestazioni di rilievo con consumi contenuti. Notevole il cambio automatico a nove marce.

Difetti

L'infotainment richiede un certo apprendistato prima di riuscire a utilizzarlo con disinvoltura.


Dati & Prestazioni

Velocità

  • Massima
    211,2 km/h (IN VII)
    231,1 km/h (IN D)

Accelerazione

  • 0-60 KM/H
    4,2 s
    3,3 s
  • 0-100 KM/H
    10,0 s
    7,8 s
  • 0-120 KM/H
    14,1 s
    11,1 s
  • 0-130 KM/H
    17,0 s
    13,1 s
  • 0-150 KM/H
    23,3 s
    18,2 s
  • 400M DA FERMO
    17,0 s
    15,6 s
  • Velocità d'uscita (km/h)
    130,0
    140,3
  • 1KM DA FERMO
    31,3 s
    28,9 s
  • Velocità d'uscita (km/h)
    166,8
    179,7

RIPRESA A MIN/MAX CARICO

  • 70-90 KM/H
    3,6/3,8 (IN D)
    2,9/3,0 (IN D)
  • 70-120 KM/H
    9,6/10,5 (IN D)
    7,6/8,3 (IN D)
  • 70-130 KM/H
    12,0/13,4 (IN D)
    9,8/10,8 (IN D)

FRENATA

  • 100 KM/H A MINIMO CARICO
    42,0 m
    41,7 m
  • 100 KM/H SU ASFALTO ASCIUTTO + PAVÈ
    48,8 m
    46,7 m
  • 100 KM/H SU ASFALTO BAGNATO + GHIACCIO
    110,5 m
    114,0 m

CONSUMI IN VI

  • 90 KM/H
    19,6 D
    22,8 D
  • 100 KM/H
    17,9 D
    20,9 D
  • 130 KM/H
    13,9 D
    15,5 D

CONSUMI MEDI

  • STATALE
    15,5 km/l
    1.022 km
    16,3 km/l
    979 km
  • AUTOSTRADA
    14,5 km/l
    956 km
    16,2 km/l
    972 km
  • CITTÀ
    12,3 km/l
    812 km
    13,9 km/l
    834 km
  • MEDIA RILEVATA
    13,9 km/l
    915 km
    15,3 km/l
    920 km
  • MEDIA OMOLOGATA
    20,0 km/l
    1.320 km
    20,4 km/l
    1.224 km

Dati dichiarati

  • Prezzo
    58.840 €
    68.676 €
  • Motore
    1.999 cm³
    1.950 cm³
  • Potenza Max
    132 kW (180 CV)
    143 kW (194 CV)
  • Consumi Omologato
    20,0 km/l
    20,4 km/l
  • Consumi Rilevati
    13,9 km/l
    15,3 km/l
  • Emissioni CO2 Omologato
    132 g/km
    126 g/km
  • Emissioni CO2 Rilevati
    191 g/km
    173 g/km

Pagelle

  • Abitabilità
    4.0
    4.0
  • Accelerazione
    3.0
    4.5
  • Accessori
    5.0
    4.0
  • Assistenza alla guida
    3.5
    5.0
  • Bagagliaio
    3.0
    4.0
  • Cambio
    4.0
    5.0
  • Climatizzazione
    5.0
    4.0
  • Confort
    4.0
    5.0
  • Consumo
    4.0
    4.5
  • Dotazioni sicurezza/adas
    3.5
    4.0
  • Finitura
    4.0
    4.5
  • Freni
    4.0
    4.0
  • Motore
    3.5
    4.5
  • Plancia e comandi
    3.5
    4.0
  • Posto guida
    5.0
    4.5
  • Ripresa
    3.5
    4.0
  • Sterzo
    4.0
    3.5
  • Strumentazione
    3.5
    4.0
  • Visibilità
    3.5
    3.5
  • Infotainment
    4.0
    4.0
  • Comportamento dinamico
    3.5
    4.0

Listino & costi




COMMENTI

  • Non si capisce come mail il giornalista affermi che le station sono meglio dei SUV nelle lunghe percorrenze senza neanche argomentare la sua tesi. Gli abitacoli sono in molti casi identici o superiori nei SUV. cosi' come l'assorbimento delle sperita' stradali e il filtraggio delle sospensioni. Senza parlare dell' eventuale trazione 4x4 che aiuta nelle situazioni difficili o di bagnato. Inoltre i SUV con la sedua alta si guidano meglio e garantiscono una visibilita' migliore senza contare la sicurezza. Aspettiamo almeno 5/6 motivazioni valide sul confort a favore delle berline
     Leggi risposte
  • per trasportare le bare risparmiando sul carburante
     Leggi risposte
  • Quanto sono stupidi questi tedeschi e questi inglesi continuano a fare SW di lusso e sportive. Tanto chi se le compra? Ma anche gli svedesi di Volvo, i francesi di Renault e Peugeot, i Coreani di Kia e Hyunday, sono tutti degli stupidi....Marchionne invece è un furbo ...mamma mia quanto è furbo..
     Leggi risposte
  • Servizi Quattroruote

    quotazione

    Inserisci la targa e ottieni la tua quotazione

    Non ricordi la tua targa? Clicca qui

    logo

    assicura

    Assicurazione? Scopri quanto puoi risparmiare

    Trova il preventivo più adatto alle tue esigenze in 4 semplici passi!

    In collaborazione con logo

    finanziamento

    Cerca il finanziamento auto su misura per te!

    Risparmia fino a 2.000 €!

    In collaborazione con logo

    usato

    Cerca annunci usato

    Da a

    listino

    Trova la tua nuova auto

    Vuoi vedere il listino completo? Oppure Scegli una marca

    provePdf

    Scarica la prova completa in versione pdf

    A soli € 3,59 tutte le caratteristiche tecniche e le considerazioni di Quattroruote. Scegli la tua prova con un click!

    Cerca