Prove su strada

Smart EQ fortwo
La prova della cabrio Passion Nightsky

Smart EQ fortwo
La prova della cabrio Passion Nightsky
Chiudi

SMART fortwo cabrio

Prezzo
€ 34.767
Motore
Elettrico
Potenza max
60 kW/81 CV
Alternative:

Cittadina prima di ogni altra cosa. Grazie alle forme ultracompatte, miniaturizzate in un oggetto che non supera i 2,70 metri di lunghezza, la Smart fortwo è, da sempre, l'incontrastata signora della caccia al parcheggio. Da una decina d'anni a questa parte, però, questa citycar pressoché unica nel suo genere ha trovato un'ulteriore strada, alternativa alle motorizzazioni endotermiche e, se possibile, ancora più adatta alla mobilità metropolitana: la propulsione elettrica, inoculata per la prima volta nel 2007 e ormai giunta a piena maturità. Di più. Quello che appariva come un gene quasi marginale, è diventato il responsabile della mutazione di un intero organismo: già, perché nel giro di sei mesi, o poco più, la Smart fermerà la produzione delle versioni a benzina, proponendo esclusivamente elettriche a partire dal 2020. Missione complessa (basti pensare alla situazione delle colonnine di Roma, capitale universale della due posti), ma ormai definita e non più passibile di ripensamenti. La denominazione che traghetterà la Casa tedesca verso le emissioni zero si chiama EQ e l'auto in prova, una fortwo cabrio in edizione limitata Nightsky, è una delle prime rappresentanti del nuovo corso. Chic, per la capote apribile elettricamente (bastano 12 secondi). E green, per tecnologia e obiettivi.

Eco-guerriera in miniatura. Ricca e ben accessoriata, con un'immagine sportiveggiante costruita su una colorazione specifica, sul pacchetto ad hoc firmato Brabus (sia per gli elementi aerodinamici sia per gli interni) e su altre dotazioni che puntano a migliorare il confort del conducente, la EQ fortwo Nightsky adotta una batteria non esattamente capiente in termini assoluti: 17,6 kWh di energia possono sembrare pochi rispetto ad altre elettriche (la Renault Zoe, per esempio, arriva a 40), ma su una vettura dal Dna squisitamente cittadino sono adeguati. Non solo: si ricaricano pure in fretta. Con il caricatore di bordo di serie (da 4,6 kW) e una presa domestica è possibile ripristinare la batteria dal 10 all'80% in meno di sei ore, mentre con l'optional da 22 kW (861 euro) e una colonnina pubblica l'attesa si riduce a meno di 40 minuti. L'autonomia è una logica conseguenza: ci si deve accontentare di circa 110 chilometri in condizioni reali. Pochi per chiunque voglia misurarsi con le medie distanze, ma ben proporzionati alle esigenze di un pendolare. Nella variante elettrica, la fortwo acquisisce ulteriore slancio: il "tutto e subito" tipico della propulsione, con la disponibilità di coppia praticamente istantanea, sostiene una propensione allo scatto che nel traffico fa sempre comodo. Se poi si combina la relativa prestanza all'innata maneggevolezza, si ottiene una miscela ideale per destreggiarsi tra le auto e infilarsi negli spazi preclusi agli altri, anche in manovra. I forzati del parcheggio lo sanno da tempo, ma vale la pena di ricordarlo con un'iperbole: grazie al diametro di sterzata di appena 7,4 metri, la Smart gira praticamente su se stessa.

La Smart Fortwo EQ va alla carica

Recupera l'energia col radar. Detto questo, la fortwo EQ è piacevole da guidare e si distingue per la fluidità dell'andatura: evitando i pedali hi-tech con ambizioni da comando tuttofare (decelerazioni comprese), questa piccola elettrica abbraccia una formula più tradizionale, affidando il recupero dell'energia all'azione di un freno motore intelligente: quest'ultimo registra le informazioni del radar anteriore per modulare gli interventi in base alla distanza dalle altre vetture, privilegiando la scorrevolezza. In tema di freni, bisogna sottolineare il comportamento non impeccabile sui fondi differenziati: quando il grip è scarso, infatti, la fortwo tende ad andare lunga. Condizioni che, fortunatamente, si verificano di rado dove si viaggia a basse velocità, come in città, vero regno della tedesca. La vocazione urbana trova l'ennesima conferma negli accordi che la Smart sta tessendo con i garage pubblici e privati di Roma, Firenze e Genova (presto anche Milano), dove i proprietari possono riservare (e pagare) un posto con un'app dedicata. Nella capitale è già possibile prenotare e gestire anche la ricarica nei silos convenzionati: un progetto che predispone un futuro di sole batterie.

2018-Smart-EQ-fortwo-cabrio-36

Pregi e difetti

SMART fortwo cabrio fortwo EQ cabrio Passion Nightsky

Pregi

Agilità. Città e traffico sono il pane quotidiano della fortwo, a maggior ragione se elettrica.

Abitabilità. Notevole, per una vettura di queste dimensioni.

Difetti

Freni. Decelerazioni modeste con due ruote su fondi ad aderenze non omogenee.

Bagagliaio. Era già piccolo: con il cavo di ricarica, diventa micro.


Dati & Prestazioni

Velocità

  • Massima
    133,6 km/h

Accelerazione

  • 0-60 KM/H
    4,6 s
  • 0-100 KM/H
    11,6 s
  • 0-110 KM/H
    14,5 s
  • 0-120 KM/H
    18,1 s
  • 0-130 KM/H
    22,5 s
  • 400M DA FERMO
    18,0 s
  • Velocità d'uscita (km/h)
    119,9
  • 1KM DA FERMO
    34,5 s
  • Velocità d'uscita (km/h)
    133,6

RIPRESA A MIN/MAX CARICO

  • 70-90 KM/H
    3,9 (IN D)
  • 70-120 KM/H
    12,6 (IN D)
  • 70-130 KM/H
    17,2 (IN D)

FRENATA

  • 100 KM/H A MINIMO CARICO
    41,6 m
  • 100 KM/H SU ASFALTO ASCIUTTO + PAVÈ
    55,0 m
  • 100 KM/H SU ASFALTO BAGNATO + GHIACCIO
    150,0 m

CONSUMI MEDI

  • STATALE
    5,1 km/l
    108 km
  • AUTOSTRADA
    4,6 km/l
    97 km
  • CITTÀ
    6,1 km/l
    129 km
  • MEDIA RILEVATA
    5,2 km/l
    110 km
  • MEDIA OMOLOGATA
    6,3 km/l
    159 km

Dati dichiarati

  • Prezzo
    € 34.767
  • Motore
    Elettrico
  • Potenza Max
    60 kW (81 CV)
  • Consumi Omologato
    6,3 km/kWh
  • Consumi Rilevati
    5,2 km/kWh
  • Emissioni CO2 Omologato
    159 km
  • Emissioni CO2 Rilevati
    110 km

Pagelle

  • Abitabilità
    4.0
  • Accelerazione
    3.5
  • Accessori
    4.0
  • Assistenza alla guida
    2.5
  • Autonomia
    2.0
  • Bagagliaio
    2.0
  • Climatizzazione
    4.0
  • Confort
    3.0
  • Consumo
    3.5
  • Dotazioni sicurezza/adas
    3.5
  • Finitura
    3.5
  • Freni
    2.0
  • Motore
    4.0
  • Plancia e comandi
    4.0
  • Posto guida
    3.0
  • Ripresa
    4.5
  • Sterzo
    3.5
  • Strumentazione
    4.0
  • Visibilità
    4.0
  • Infotainment
    3.0
  • Comportamento dinamico
    3.5

Listino & costi


ACQUISTA LA PROVA COMPLETA

In edicola con Quattroruote la prova completa con l'analisi sulle prestazioni, abitabilità, consumi e tanto altro ancora.


Tutto su SMART Fortwo


COMMENTI

  • Io ho comperato una EQ Passion che con vari sconti mi è costata € 22.600, ben accessoriata. Chiaro, non è per tutti, ma per me è non solo adatta (vi sono 3 km tra casa mia ed il mio posto di lavoro) ma anche divertente e sfiziosa. La ricarico sia a casa sia in azienda e ho altre auto per i viaggi, ecc.. Ripeto: per me, e una manna. Per altri non so, ma non mi interessa!
  • A Roma per ricaricare si butta il filo elettroco dal balcone? Ridicolo. Tornato adesso dal Texas, e leggo questi articoli. Povera Italia. Almeno qui a Lussembugo la benzina costa ancora molto poco e nessuno si sogna di girare con le pile come il conoglio della Duracel.
  • Io ho valutato l'acquisto di una EQ fortwo in allestimento Prime, il più completo (anche se una concessionaria mi ha preventivato il Passion con qualche optional in più) dopo aver visto la videoprova della vostra Francesca Galbiati. L'autonomia limitata non mi permetterebbe però di utilizzare la vettura , oltre che per i 50 km di spostamento quotidiano, anche per gite domenicali "fuori porta", magari distanti 200 km complessivi da casa (a meno di ricaricare). Ho deciso di aspettare il 2020, quando insieme a un probabile restyling magari i prezzi potrebbero essere più abbordabili.
  • La Smart é un progetto sviluppato 1994 dalla Swatch Group, il patron Nicolas Hayek voleva proporre una vettura compatta ecologica, con motore elettrico e abbordabile per tutti. Poi la Mercedes aveva idee diciamo diverse e sono andati avanti da soli, senza più il sostegno della Swatch. Il culmine della tecnologia utilizzata dalla Mercedes è stata la commercializzazione della versione Diesel, 2016 si è scoperto che inquina quanto quattro camion di 28 tonnellate, una follia ecologica. Adesso ci si muove verso l'idea originale del prodotto, vuol dire il power-train elettrico, purtroppo ad un prezzo non abbordabile al grande pubblico, il contrario di quello che sognava il patron della Swatch. https://www.morgenpost.de/wirtschaft/article207256589/Smart-stoesst-bei-Test-vier-Mal-mehr-Stickoxid-aus-als-Lkw.html ... https://www.duh.de/aktuell/nachrichten/aktuelle-meldung/kleines-auto-grosse-dreckschleuder-smart-abgaswerte-sind-erschreckend/
     Leggi risposte
  • Microlino è in arrivo! E' un veicolo con ottime caratteristiche tecniche, molto pratico in città, con un costo di listino dimezzato rispetto ad una Smart elettrica. La versione base avrà una batteria sufficiente per percorrere 80-100 km pratici in città, dunque sovrabbondanti anche per un fattorino, per esempio.
     Leggi risposte
  • Sono un Felice proprietario di una Smart Diesel di 10 anni e NON mi sognerei Mai di acquistarne una Elettrica se Non Arriva almeno a 400 km di Autonomia. Hanno fatto dei Test e sono arrivati addirittura a 60 km di autonomia... quindi la Mercedes Deve Pensarci Bene prima di Eliminare il Motore TermicoBenzina e soprattutto Diesel .. che e' il Migliore in Assolutocon con una Vera percorrenza di 25 km al Litro, anche dopo 10 anni.
     Leggi risposte
  • Ecco un ottimo esempio di cosa vuol dire buttare i soldi per strada.
  • 35mila euro per un carretto del gelataio? Anche no, grazie...
     Leggi risposte
  • Si, il prezzo è proprio "fuori di testa". Ne venderanno pochissime e che saranno comprate da una ristretta cerchia di persone che la compreranno per esibirla come oggetto del desiderio.
  • Una versione cabrio è il massimo dello chic! Il powertrain è robusto, il prezzo è "stratosferico" ma ben coniugato alla qualità costruttiva. E' la migliore cittadina insieme alla i3, addio divieti di circolazione! ;)
  • Con 80 Km di autonomia, che poi fuori dai centri urbani, magari di notte e in inverno, utilizzabili quanti, 60/70??? per non rischiare di arrivare a casa coi fari spenti con l'abbrivio (o non arrivarci proprio)... a cui si aggiunge un prezzo di listino da "fuori di testa", allora direi che la Smart Eq si "ghettizza" da sola...... ed in effetti a Roma sarà un bel problema, ci sarà la caccia agli ultimi esemplari di quelle a motore termico con le valutazioni dell'usato destinate ad impennarsi...
     Leggi risposte
  • SERVIZI QUATTRORUOTE

    Inserisci la targa e ottieni la tua quotazione

    Non ricordi la tua targa? Clicca qui >

    logo

    ASSICURAZIONE? SCOPRI QUANTO PUOI RISPARMIARE

    Trova il preventivo più adatto alle tue esigenze in 4 semplici passi!

    In collaborazione con In collaborazione con Facile.it

    CERCA IL FINANZIAMENTO AUTO SU MISURA PER TE

    RISPARMIA FINO A 2.000 €!

    In collaborazione con Facile.it

    Calcola il tuo tagliando

    QTagliando

    Cerca annunci usato

    LA STORIA AUTOMOBILISTICA A PORTATA DI MANO

    Oltre 1500 recensioni di attività commerciali del mondo automotive

    Scarica la prova completa in versione PDF

    A soli € 3,59 tutte le caratteristiche tecniche e le considerazioni di Quattroruote. Scegli la tua prova con un click!