Volvo V60 La prova della D4 Geartronic Inscription

Marco Perucca Orfei Marco Perucca Orfei
Volvo V60
La prova della D4 Geartronic Inscription
Chiudi
 
VOLVO V60
Prezzo
€ 49.720
Motore
L4 turbodiesel 1.969 cm3
Potenza
140 kW/190 CV
Alternative:
AUDI
A4 station
BMW
Serie 3 station
MERCEDES
Classe C station

Elegante, raffinata, tutto fuorché banale, la V60 ha lo charme della sorella maggiore (V90), ma le proporzioni giuste per rispondere alle esigenze del mercato europeo. E poi è senza dubbio una gran bella automobile. La calandra, ridisegnata secondo le ultime tendenze e le caratteristiche luci diurne a T la rendono immediatamente riconoscibile; la fiancata scorre poi via veloce per chiudere su una coda nel più classico stile Volvo, con le luci posteriori che si arrampicano fin sui montanti.

Sfida Volvo: meglio la nuova station V60 o la Suv XC60?

Valigie sì, ma non troppe. Se davanti lo spazio non manca, dietro si poteva senz'altro fare qualcosa di più. Due persone viaggiano comode, con un buon agio per le gambe e la testa, però un eventuale terzo passeggero deve fare i conti con un tunnel decisamente ingombrante. E i bagagli? Beh, scordatevi le Volvo di un tempo, quelle dove si poteva caricare davvero di tutto, sulla V60 ci stanno giusto le valigie di quattro persone, a meno di caricare fino al soffitto o rinunciare a uno dei posti dietro.

Macinatrice di chilometri. Girata verso destra la manopola di accensione, il turbodiesel va in moto con molta discrezione. Poco rumore, quasi nessuna vibrazione, il quattro cilindri Volvo ha davvero non poche qualità. Dotato di una buona potenza (190 cavalli), risponde sempre con prontezza e una buona vivacità. In assoluto i Newtonmetro (400) non sono tantissimi, però, grazie alla doppia sovralimentazione (vi sono due turbocompressori che lavorano in serie o in parallelo, secondo le situazioni), l'erogazione è quanto mai regolare e costante. 

2018-Volvo-V60-prova-3

A bordo si vive davvero bene. L'abitacolo è accogliente e confortevole. La climatizzazione, con il quattro zone (optional), è eccellente e il silenzio, quando si viaggia, quasi palpabile. Le sospensioni, in questo quadro del tutto positivo, hanno i loro meriti. Per quanto tradizionali, riescono a filtrare molto bene le disuguaglianze della strada e a isolare adeguatamente l'abitacolo. In Drive, a 130 km/h, il motore ruota a soli 2.000 giri, cosicché, grazie anche alla buona aerodinamica e all'elevata efficienza del turbodiesel, in queste condizioni la station svedese percorre ben 15 chilometri con un litro di gasolio.

Prova su strada ripresa da Quattroruote di agosto 2018, n. 756

Pregi e difetti

VOLVO V60 V60 D4 Geartronic Inscription

Pregi

Confort. Sulla V60 tutto è studiato per rendere gradevole la permanenza a bordo. L'abitacolo è curato, elegante, a misura d'uomo.

Sicurezza. Un vero must per le Volvo. Ora la frenata automatica è ancora più attenta e precisa.

Difetti

Bagagliaio. Il vano è rifinito con cura e organizzato al meglio, ma la capacità non è eccezionale, viste le dimensioni della carrozzeria.

Cambio. Qualche indecisione lo rende poco gradevole, sopratutto nell'uso in città.



leggi tutto

Dati & prestazioni

Velocità
Massima
221,9 km/h (IN VII)
Accelerazione
0-60 KM/H
4,0 s
0-100 KM/H
8,7 s
0-120 KM/H
12,2 s
0-130 KM/H
14,2 s
0-150 KM/H
19,3 s
400M DA FERMO
16,3 s
Velocità d'uscita (km/h)
138,9
1KM DA FERMO
29,8 s
Velocità d'uscita (km/h)
178,7
RIPRESA A MIN/MAX CARICO
70-90 KM/H
3,4/3,7 (IN D)
70-130 KM/H
10,4/11,5 (IN D)
FRENATA
100 KM/H A MINIMO CARICO
40,0 m
100 KM/H SU ASFALTO ASCIUTTO + PAVÈ
47,6 m
100 KM/H SU ASFALTO BAGNATO + GHIACCIO
115,3 m
CONSUMI IN VI
90 KM/H
20,7 D
100 KM/H
19,1 D
130 KM/H
14,3 D
CONSUMI MEDI
STATALE
16,6 km/l
912 km
AUTOSTRADA
15,0 km/l
825 km
CITTÀ
13,8 km/l
759 km
MEDIA RILEVATA
15,0 km/l
825 km
MEDIA OMOLOGATA
21,7 km/l
1.196 km

Dati dichiarati

Prezzo
€ 49.720
Motore
1.969 cm³ L4 turbodiesel
Potenza Max
140 kW (190 CV)
Consumi Omologato
21,7 km/l
Consumi Rilevati
15,0 km/l
Emissioni CO2 Omologato
121 g/km
Emissioni CO2 Rilevati
177 g/km

Pagelle

Abitabilità
Accelerazione
Accessori
Assistenza alla guida
Bagagliaio
Cambio
Climatizzazione
Confort
Consumo
Dotazioni sicurezza/adas
Finitura
Freni
Motore
Plancia e comandi
Posto guida
Ripresa
Sterzo
Strumentazione
Visibilità
Infotainment
Comportamento dinamico

Listino & costi

COMMENTI

  • Bella auto soprattutto dentro ma la Volvo non puo' permettersi di allineare o superare i prezzi di listino delle tedesche. Il suo brand non glieo permette. Non le vendevano prima le V60 a meno di 30mila Euro figuriamoci adesso a 50K. Parla uno che la preferisce alle tedesche. Ma se spendo quelle cifre o mi tengo l'auto per 10 anni oppure ci perdo la meta' gia' dopo 2 anni. Non conviene.
     Leggi risposte
  • Vista con gli occhi di un ex possessore di V70 (II serie) è sconfortante. Non ha nemmeno lontanamente un bagagliaio accettabile, come ormai è tradizione per queste station medie "sportive", ma NON per per una Volvo. L'attenzione per l'ambiente non è più quella di prima, come dimostrato da consumi che sono accettabili ma nulla di più, nonché i peggiori della categoria (vedere le prove di A4, Serie 3 e Classe C). Soprattutto, la praticità di una volta è stata sostituita da uno sfarzo ostentato, inutile, decadente ed anche stupido, con riferimento particolare al controllo tramite touch screen anche di ciò che sarebbe meglio poter gestire con comandi tradizionali, come il climatizzatore. Per me è un grosso dispiacere. Sto addirittura meditando di prendere al volo una delle ultime V60 della serie precedente, per avere ancora qualcosa che assomigli almeno un pò ad una Volvo.
     Leggi risposte
  • Le uniche note positive di questo veicolo sono il design (degli esterni) e la rinnovata qualità degli interni. Non si distingue in null'altro, è inferiore alla triade praticamente in tutto. Anche in ambito sicurezza le Volvo vivono di un'immagine meritata solo in parte. Non avendo altre caratteristiche di punta, risaltava la sicurezza in cui erano sicuramente forti. Ma davvero più forti dei tedeschi? Se dovessi scegliere di viaggiare col veicolo più sicuro del pianeta, mi accomoderei sul sedile di una Mercedes classe S. E lo avrei fatto a maggior ragione in passato, quando le migliori Volvo erano realizzazioni davvero mediocri se confrontare con le migliori Mercedes.
  • La notizia bella è che volvo abbandona il diesel
     Leggi risposte
  • La Volvo sta andando alla grande, qualità e design degli interni sono secondo Jeremy Clarkson - ex Top Gear- secondi solo alle Rolls Royce. Dispongono di tecnologie all’avanguardia, ibride oggi ed elettriche future, la gamma completa delle Volvo è certificata Euro 6 d temp e riguardo la sicurezza sono i primi della classe. Che i germanici siano di parte è ovvio, la Volvo é un concorrente temibile, al più tardi, quando la Geely avrà assorbito completamente la Mercedes, cambierà la musica. E l’anno prossimo esce la Polestar 1, che potrebbe far apparire le “sportive” tedesche, vetture tecnologicamente appartenenti al passato.
     Leggi risposte
  • Voglio riportare l´esito delle prova confronto di una rivista del settore tedesca. BMW serie 3 touring, Audi A4 Avant, Volvo V60. Al primo posto l´Audi, seguita dalla BMW ed infine la V60. Una cosa che ho notato delle prove confronto effettuate dalle riviste tedesche é che: se vengono confrontate auto tedesche, la vincitrice, di solito é sempre quella piú recente, mentre se auto tedesche vengono confrontate con auto straniere la vincitrice, di solito, é la tedesca indipendentemente dall´etá del modello!!! Personalmente ritengo la V60 la piú bella station del segmento attualmente sul mercato.
     Leggi risposte
  • Voglio riportare l´esito delle prova confronto di una rivista del settore tedesca. BMW serie 3 touring, Audi A4 Avant, Volvo V60. Al primo posto l´Audi, seguita dalla BMW ed infine la V60. Una cosa che ho notato delle prove confronto effettuate dalle riviste tedesche é che: se vengono confrontate auto tedesche, la vincitrice, di solito é sempre quella piú recente, mentre se auto tedesche vengono confrontate con auto straniere la vincitrice, di solito, é la tedesca indipendentemente dall´etá del modello!!! Personalmente ritengo la V60 la piú bella station del segmento attualmente sul mercato.
  • Voglio riportare l´esito delle prova confronto di una rivista del settore tedesca. BMW serie 3 touring, Audi A4 Avant, Volvo V60. Al primo posto l´Audi, seguita dalla BMW ed infine la V60. Una cosa che ho notato delle prove confronto effettuate dalle riviste tedesche é che: se vengono confrontate auto tedesche, la vincitrice, di solito é sempre quella piú recente, mentre se auto tedesche vengono confrontate con auto straniere la vincitrice, di solito, é la tedesca indipendentemente dall´etá del modello!!! Personalmente ritengo la V60 la piú bella station del segmento attualmente sul mercato.
  • SERVIZI QUATTRORUOTE

    Scarica la prova completa in versione PDF

    A soli € 3,59 tutte le caratteristiche tecniche e le considerazioni di Quattroruote. Scegli la tua prova con un click!
    Seleziona
    • Seleziona
    • ABARTH
    • ALFA ROMEO
    • ALPINA-BMW
    • ALPINE
    • ASTON MARTIN
    • AUDI
    • BENTLEY
    • BMW
    • CADILLAC
    • CHEVROLET
    • CHRYSLER
    • CITROEN
    • CORVETTE
    • CUPRA
    • DACIA
    • DAEWOO
    • DAIHATSU
    • DALLARA
    • DODGE
    • DR
    • DS
    • FERRARI
    • FIAT
    • FORD
    • GREAT WALL
    • HONDA
    • HUMMER
    • HYUNDAI
    • INFINITI
    • INNOCENTI
    • IVECO
    • JAGUAR
    • JEEP
    • KIA
    • LAMBORGHINI
    • LANCIA
    • LAND ROVER
    • LEXUS
    • LOTUS
    • MAHINDRA
    • MASERATI
    • MAZDA
    • MCLAREN
    • MERCEDES
    • MG
    • MINI
    • MITSUBISHI
    • NISSAN
    • OPEL
    • PEUGEOT
    • PORSCHE
    • RENAULT
    • ROVER
    • SAAB
    • SEAT
    • SKODA
    • SMART
    • SSANGYONG
    • SUBARU
    • SUZUKI
    • TATA
    • TESLA
    • TOYOTA
    • VOLKSWAGEN
    • VOLVO
    Seleziona
    • Seleziona