Prove su strada

Toyota RAV4
La prova della 2.5 HV AWD-i E-Cvt Style

Toyota RAV4
La prova della 2.5 HV AWD-i E-Cvt Style
Chiudi

TOYOTA RAV4

Prezzo
€ 40.950
Motore
L4 benzina 2.487 cm3 + due motori elettrici
Potenza
163 kW/222 CV
Alternative:
  • HONDA
    CR-V 2.0 Hev eCVT Lifestyle Navi AWD
  • MITSUBISHI
    Outlander 2.4 MIVEC 4WD PHEV I.Plus SDA

La quinta generazione della Toyota RAV4 cambia registro: stile di rottura, nuova piattaforma Ga-K, powertrain migliorato e una più elevata qualità percepita. Il risultato, su strada, si traduce in prestazioni superiori a prima, ma soprattutto in consumi ancor più contenuti rispetto a quelli, già ottimi, della serie precedente: il meglio di sé, ovviamente, lo offre in città. Ma le percorrenze salgono in ogni condizione, con una media di 15,6 km/litro contro i precedenti 13,9. Dentro, oltre al nuovo design della plancia, aumenta l’attenzione al dettaglio, segnatamente alle componenti più in vista. Peccato per l’infotainment: non prevede gli standard Apple CarPlay e Android Auto e, in più, il navigatore si paga a parte 1.100 euro. 

Nuova Toyota Rav4: una Suv può consumare poco?

Va più forte e consuma meno. Questo schema ibrido evoluto restituisce, su strada, prestazioni superiori e prima e consumi inferiori. Nelle percorrenze urbane, infatti, la Rav4 arriva a coprire 18,6 km/litro contro i precedenti 17 e anche in autostrada, terreno notoriamente sfavorevole alle ibride, passa da 11,4 a 12,5 km/litro, con una media globale che si attesta sui 15,6 km/litro, come un buon diesel. Gradevole il rendimento della propulsione ibrida, che potendo contare su numeriche importanti a livello di potenza e coppia fa sì che la guida sia sempre fluida e rilassante. Soltanto quando le si chiede il massimo, allora il 4 cilindri inizia a far sentire la sua voce quando lavora al regime fisso imposto dalla trasmissione E-Cvt.

2019-Toyota-Rav4-26

Qualità in crescita, infotainment al palo. La zona living della Rav4 accoglie i passeggeri con lo stesso agio di prima. Non si segnalano infatti aumenti in termini di spazio, che quindi si attesta su buoni livelli, mentre è in crescita la qualità percepita. La rinnovata plancia, ad esempio, appaga il tatto e la vista con dettagli quali le manopole della climatizzazione rivestite con morbida gomma, al pari dei fondi dei vani per non far scivolare gli oggetti creando rumore. Il vano bagagli, invece, non è rifinito con la stessa cura: è completamente rivestito di plastiche rigide, soggette a usura, e l’attrezzatura è risicata. C’è di buono che il volume è aumentato di una cinquantina di litri, per un totale di 552 litri. Un appunto, infine, va fatto all’infotainment: l’impianto Touch 3 proposto di serie non prevede il modulo di navigazione (si paga a parte 1.100 euro), inoltre non è possibile ovviare a questo con le connessioni Apple CarPlay e Android Auto, non disponibili nemmeno a richiesta.

Prova su strada ripresa da Quattroruote di marzo, n. 763


Pregi e difetti

TOYOTA RAV4 RAV4 2.5 HV (222CV) E-CVT AWD-i Style

Pregi

Percorrenza in città. La forza dell'ibrido è tutta qui, fra le mura urbane: l'elettrico dà man forte e le percorrenze sono da record.

Dotazione. Ben equpaggiata già dall'allestimento base, specie in relazione al prezzo d'acquisto.

Difetti

Infotainmet. Non ci sono CarPlay e Android Auto per farsi guidare dal proprio smartphone. E il avigatore Toyta si paga (salato) a parte.

Freni. Pedale poco modulabile e spazi d'arresto lunghi, soprattutto sui fondi differenziati a scarsa aderenza.


Dati & Prestazioni

Velocità

  • Massima
    187,2 km/h

Accelerazione

  • 0-60 KM/H
    3,7 s
  • 0-100 KM/H
    8,0 s
  • 0-110 KM/H
    9,4 s
  • 0-120 KM/H
    10,9 s
  • 0-130 KM/H
    12,6 s
  • 0-140 KM/H
    14,6 s
  • 0-150 KM/H
    16,9 s
  • 400M DA FERMO
    15,7 s
  • Velocità d'uscita (km/h)
    145,2
  • 1KM DA FERMO
    28,7 s
  • Velocità d'uscita (km/h)
    182,7

RIPRESA A MIN/MAX CARICO

  • 70-90 KM/H
    3,4/3,2 (IN D)
  • 70-100 KM/H
    4,7/4,6 (IN D)
  • 70-120 KM/H
    7,8/7,9 (IN D)
  • 70-130 KM/H
    9,6/9,8 (IN D)
  • 70-140 KM/H
    11,7/12,0 (IN D)

FRENATA

  • 100 KM/H A MINIMO CARICO
    43,1 m
  • 100 KM/H SU ASFALTO ASCIUTTO + PAVÈ
    47,6 m
  • 100 KM/H SU ASFALTO BAGNATO + GHIACCIO
    120,1 m

CONSUMI IN VI

  • 90 KM/H
    18,2 D
  • 100 KM/H
    17,0 D
  • 130 KM/H
    11,7 D

CONSUMI MEDI

  • STATALE
    16,4 km/l
    903 km
  • AUTOSTRADA
    12,5 km/l
    688 km
  • CITTÀ
    18,6 km/l
    1.024 km
  • MEDIA RILEVATA
    15,6 km/l
    856 km
  • MEDIA OMOLOGATA
    22,2 km/l
    1.222 km

Dati dichiarati

  • Prezzo
    40.950 €
  • Motore
    2.487 cm³ benzina + 2 elettrici
  • Potenza Max
    163 kW (222 CV)
  • Consumi Omologato
    22,2 km/l
  • Consumi Rilevati
    15,6 km/l
  • Emissioni CO2 Omologato
    102 g/km
  • Emissioni CO2 Rilevati
    153 g/km

Pagelle

  • Abitabilità
    4.0
  • Accelerazione
    4.5
  • Accessori
    4.0
  • Bagagliaio
    4.5
  • Cambio
    3.0
  • Climatizzazione
    4.0
  • Confort
    4.0
  • Consumo
    5.0
  • Dotazioni sicurezza/adas
    4.0
  • Finitura
    4.0
  • Freni
    3.0
  • Motore
    4.0
  • Plancia e comandi
    4.0
  • Posto guida
    4.0
  • Ripresa
    4.5
  • Sterzo
    3.0
  • Strumentazione
    3.5
  • Visibilità
    4.0
  • Infotainment
    3.0
  • Comportamento dinamico
    3.5

Listino & costi


ACQUISTA LA PROVA COMPLETA

In edicola con Quattroruote la prova completa con l'analisi sulle prestazioni, abitabilità, consumi e tanto altro ancora.


Tutto su TOYOTA RAV4


COMMENTI

  • Sarà anche tecnologica ma costa 10mila € più della "vecchia" RAV 4 diesel, che ho avuto, ed era favolosa. Mi sembra che correre dietro a questo falso problema dei diesel inquinanti sia un'utopia. Anche perché gli ultimi diesel euro 6 temp 2 inquinano forse meno o, per lo meno, siamo su livelli paragonabili.
     Leggi risposte
  • La Rav4 è un modello globale e deve vendere ovunque, quindi filosofia jap o meno, se nel 2019 presenti un nuovo modello senza un infotainment dignitoso sei in difetto. E sono cose che paghi di più nel mercato di quel che sarebbe costato omologarsi in almeno queste (piccole) cose. Detto questo personalmente ritengo che la Rav4 sia un prodotto nel complesso valido, assolutamente lontano dalla qualità generale percepita e lo stile delle rivali tedesche e inglesi ma con diverse frecce al proprio arco. Tra queste la meccanica, ovviamente per chi non bada alla guida vivace, perchè i limiti in termini di guidabilità persistono. Prezzi secondo me in linea con i contenuti. Direi un suv di livello medio senza infamia e senza gloria, ora che in motli iniziano a dotarsi dell'alternativa ibrida sta perdendo davvero ogni peculiarità specialmente se scimmiotta il design a destra e sinistra
  • aspetto comunque che qualcuno sappia spiegare perché comprare un'ibrida che ,se va bene,consuma come un diesel discreto ( un BUON diesel consuma meno )
     Leggi risposte
  • La prima era la vera RAV4 dopo solo scimiottate e crescita costante di prezzo !!! Oltretutto con linee pesanti o anonime
     Leggi risposte
  • Mentre hanno azzeccato la linea della Corolla questa la trovo particolarmente brutta, soprattutto dal vivo.
  • la honda cr v ibrida e' meglio sia come design che come cilindrata....32000 euro e passa la paura dei blocchi del traffico...
  • vorrei saper se su questo tipo di vettura è possibile installare l'impianto a metano.
  • L'ho vista da vivo, è molto più brutta che in foto. Mai stato amante dello stile Jap, ma la CHR qualcosa di buono offre. Questa è orrenda. Oltretutto bicolore scimmiotta vagamente la XC40. Poco male, perché essendo suv, bella o brutta venderà sicuramente in quanto tale. Senza contare il rapporto qualità prezzo (e la proverbiale affidabilità) che contraddistingue Toyota. Sono curioso nel vedere se riuscirà a far bene quanto le progenitrici (che hanno stravenduto grazie all'indistruttibile D-4D): tanto i fanatici hanno già la scusa...la concorrenza si è fatta agguerrita.
  • Insomma alla Toyota perseverano con il cambio CVT. Ho provato diverse auto Toyota con tale cambio e posso affermare che sono una schifezza assoluta. Mi riferisco, naturalmente, alla guidabilità per chi proviene dal cambio manuale. Fintantochè tale tecnologia si applica a city-car utilizzate, appunto, solo in città ci siamo (si fa per dire) ma nell'utilizzo extraurbano...Ma un bel doppia frizione no?
     Leggi risposte
  • Condivido in pieno con il Signor Giacomo Primo Affidabilità e facilità di guida credo sia difficilissimo trovare meglio...Lo sanno benissimo tutti gli africani con i loro fuori strada nei deserti...Adesso hanno migliorato moltissimo l'effetto scooter...Con la nuova Corolla. Su questa strada le prossime novità saranno quasi perfette Ma per arrivarci mi permetto una suggestione ai dirigenti della Toyota...I vostri nuovi modelli che arriveranno... Per favore fateli disegnari dagli Italiani...Farete un malore.
  • Dopo due fantastici modelli diesel del gruppo wolkswagen audi che in manutenzione straordinaria mi sono costati come due amanti ho voluto provare il marchio toyota consigliato da un paio di amici che le possiedono.Ebbene posso dire a ragion veduta dopo 247500 km (ne faccio 40 50mila anno) che come affidabilita e costi di gestione non esiste paragone. Il rav 4 ibrido del 2015 che possiedo è semplicemente fantastico.Mai avuto un problema solo tagliandi gomme e benzina.Ecco a me le canzoni che ascoltavo prima mi erano piaciute subito salvo poi scoprire che in effetti facevano schifo...Invece adesso con questa toyota sto anche ballando....
     Leggi risposte
  • Inutile parlare del powertrain sui cui pro e contro ad ogni articolo su Toyota/Lexus abbaimo già speso fiumi di parole. Restando all'estetica forse è come una canzone di Sanremo. Al primo ascolto ti fanno schifo, poi a forza di sentirle in radio qualcuna cominci ad apprezzarla. Io per il momento sono ancora al 1° ascolto....
  • Per me è tamanza, mi piace. Mi ci vedo immerso nel fango di una improbabile strada nella giungla Venezuelana.
     Leggi risposte
  • Solo a me dietro ricorda molto la Cherokee? Ad ogni modo quella di prima era improponibile, questa e' sovraccarica di linee quanto basta ma almeno piu' sportiveggiante. Per la Rav4 come per tutti i SUV, mi ciedo quali capacita' fuoristradistiche abbiano, quindi in definitiva a cosa servano veramente, oltre che allo sfoggio da parte del proprietario
     Leggi risposte
  • Il termico ha una cilindrata unitaria elevata, anche se di tipo atkinson, amante di questa caratteristica. Buona spinta sempre, nettamente superiore alla attuale CH-R, ad un prezzo solo di poco superiore. P.S. La tecnologia plug-in sarebbe in teoria più indicata, ma i costi produttivi sono ancora molto elevati.
     Leggi risposte
  • l'interno lo vedo migliorato molto rispetto al modello precedente , essendo ibrido è una scelta semi obbligata per chi gravita nelle città con divieti di circolazione e vuol tener l auto diversi anni, anche se ad oggi i diesel euro 5 circolano liberamente fino al 2025 e i 6 pare troveranno la fine nel 2030... per cui sono da valutare tanti aspetti... per quanto riguarda i consumi i quasi 16 al litro non sono male vista la stazza.
  • L'infotainment non prevede Apple Car Play e Android Auto e il navigatore si paga 1.100 euro..... ecco come fare un ottimo prodotto al 99,9% per poi perdersi su puttanate che a livello industriale valgono sì e no 50 euro.
     Leggi risposte
  • L'infotainment non prevede Apple Car Play e Android Auto e il navigatore si paga 1.100 euro..... ecco come fare un ottimo prodotto al 99,9% per poi perdersi su puttanate che a livello industriale valgono sì e no 50 euro.
  • SERVIZI QUATTRORUOTE

    Inserisci la targa e ottieni la tua quotazione

    Non ricordi la tua targa? Clicca qui >

    logo

    ASSICURAZIONE? SCOPRI QUANTO PUOI RISPARMIARE

    Trova il preventivo più adatto alle tue esigenze in 4 semplici passi!

    In collaborazione con In collaborazione con Facile.it

    CERCA IL FINANZIAMENTO AUTO SU MISURA PER TE

    RISPARMIA FINO A 2.000 €!

    In collaborazione con Facile.it

    Calcola il tuo tagliando

    QTagliando

    Cerca annunci usato

    LA STORIA AUTOMOBILISTICA A PORTATA DI MANO

    Oltre 1500 recensioni di attività commerciali del mondo automotive

    Scarica la prova completa in versione PDF

    A soli € 3,59 tutte le caratteristiche tecniche e le considerazioni di Quattroruote. Scegli la tua prova con un click!