Prove su strada

Sul numero di febbraio

Opel Corsa-e, elettrica cittadina con 300 km di autonomia - VIDEO

Sul numero di febbraio
Opel Corsa-e, elettrica cittadina con 300 km di autonomia - VIDEO
Chiudi

Se si eccettua la Fiat 500, che fa storia a sé, per ora sono tre le compatte a batteria del neonato gruppo Stellantis, che sottopelle condividono la meccanica e le parti elettriche ed elettroniche: viste le origini germaniche, la Opel Corsa è sobria e concreta, mentre all’opposto la DS 3 Crossback E-Tense è quella chic, con linea e finiture ricercate. In mezzo c'è la Peugeot 208, che con il suo design originale e dinamico vorrebbe sedurre soprattutto il pubblico più giovane.

Opel Corsa-e: curiosi di sapere quanto consuma davvero? La prova strumentale

Concreta ed efficiente. La nostra prova su strada, pubblicata su Quattroruote di febbraio, ha rivelato che la tedesca, oltre a essere razionale si accontenta di poca energia: con una carica completa, percorre in media quasi 300 km.

Leggi la prova completa su Q Premium

Le prestazioni, i consumi, il comportamento dinamico, la sicurezza, l’analisi tecnica: tutto quello che c’è da sapere sulle auto, spiegato attraverso i dati rilevati in pista dal Centro Prove Quattroruote.

COMMENTI

  • Questa auto elettrica ha sicuramente un pregio: ha un aspetto normale... Non ha una linea che fa vomitare, ha gli interni (si perchè sembra che le elettriche debbano avere solo una mensola con tassellata una televisione) e tutto sommato è piacevole. Io credo che le case automobilistiche, se proprio ci vogliono obbligare a comprare auto elettriche, farebbero meglio a farle il più possibile alle auto "normali" ma con il motore elettrico (buoni esempi questa di questo articolo o la peugeot 208).
     Leggi le risposte
  • Solo considerando gli incentivi in caso di rottamazione di un veicolo che in pratica vale zero,con 23.000 euro si acquista una vettura che per un uso in città e magari anche fuori porta ha un autonomia più che sufficiente. In pratica stiamo parlando di una seconda macchina o una prima macchina per coloro che usano treno ed aereo per gli spostamenti lunghi. Tra l'altro avendo una batteria da 50kw che sono in realtà 45 utilizzabili poichè 5 sono la carica di riserva , si può tranquillamente caricare quasi completamente tra la sera e la notte con una normale presa domestica a 0,20 €/kw. In pratica con 9 euro si fanno 300 km,meno di un'auto a metano, in assoluto silenzio. Certamente senza gli incentivi le cose cambiano completamente.
     Leggi le risposte
  • Tralasciando la gara a spararle grosse sull'autonomia garantita dalla singola carica, delle 3 "cugine" questa mi pare la più "comprabile", la Citroën (oops! La DS) è troppo "naif", mentre la Peugeot ha quell'i_cockpit con cui io sono incompatibile, qui nella Opel c'è un buon compromesso....
     Leggi le risposte
  • Passo dopo passo l'elettrificazine va avanti. Può dare un contributo a ridurre l'inquinamento atmosferico nei grandi centri urbani e nel rispettivo hinterland. Come per esempio la pianura padana. Meno inquiniamento = più qualità di vita per tutti i cittadini. Fa piacere che le case automobilistiche si svegliano e propongono dei modelli sempre più appettitibili per la massa.
     Leggi le risposte
  • Ultime prove

    Servizi Quattroruote

    quotazione

    Inserisci la targa e ottieni la tua quotazione

    Non ricordi la tua targa? Clicca qui

    logo

    assicura

    Assicurazione? Scopri quanto puoi risparmiare

    Trova il preventivo più adatto alle tue esigenze in 4 semplici passi!

    In collaborazione con logo

    finanziamento

    Cerca il finanziamento auto su misura per te!

    Risparmia fino a 2.000 €!

    In collaborazione con logo

    usato

    Cerca annunci usato

    Da a

    listino

    Trova la tua nuova auto

    Vuoi vedere il listino completo? Oppure Scegli una marca

    provePdf

    Scarica la prova completa in versione pdf

    A soli € 3,59 tutte le caratteristiche tecniche e le considerazioni di Quattroruote. Scegli la tua prova con un click!

    Cerca