EMOZIONI MA NON TROPPO Ibiza 1.4 e 1.9 TDI

EMOZIONI MA NON TROPPO
Ibiza 1.4 e 1.9 TDI
Chiudi
 

Al nostro Robinson, designer che non le manda a dire, è piaciuta. Molto aggressiva, emozionale come vuol essere la Seat da qualche anno in qua. Design a parte, la nuova Ibiza dimostra ancora una volta la strategia nel gruppo Volkswagen: realizzare, sulla stessa base tecnica e con gli stessi motori, diverse vetture con una propria personalità, una differente gradazione di lusso, insomma un sapore declinato a seconda del marchio.

Innanzitutto, la nuova Ibiza è cresciuta. Sette centimetri in più (ora è lunga 4,05 metri), tre nelle carreggiate e sette millimetri di incremento del passo. Salendo a bordo si scopre un curioso ribaltamento: la parte alta della console, che nella precedente versione faceva tutt?uno col cruscotto, ora si protende invece verso il lato passeggero. Una questione puramente stilistica, che però dà l?impressione di maggiore spaziosità. Tutto rimane orientato verso il guidatore, che trova un posto comodo e ben regolabile. La strumentazione è sportiveggiante e i comandi sono ben disposti, ma a nostro giudizio la radio non è di facile utilizzo, e non ci è piaciuta la posizione dell?hazard - cioè delle quattro frecce di pericolo - sotto la console: un tasto piccolo e coperto dalla leva del cambio.

Lo spazio a bordo non manca e si sta comodi più o meno come sulle principali concorrenti della categoria quattro metri. Dietro, come al solito, si viaggia meglio in due piuttosto che in tre, ma i centimetri per le gambe sono sufficienti. Alla prova delle palline da tennis, il bagagliaio colpisce per la sua capienza, addirittura oltre i 300 litri. Purtroppo la delusione è dietro l?angolo. sicuri di farci stare il passeggino (uno dei modelli più venduti nel nostro Paese) del nostro classico test-mamma, scopriamo che invece non c?è verso di farlo entrare nel vano.

Finalmente mettiamo in moto. Le due motorizzazioni protagoniste della prova sono il 1.4 a benzina, cilindrata azzeccata per la vettura (troppo poco il 1.2 e forse esagerato il 1.6 delle versioni Sport) e il 1.9 TDI (ma tra i turbodiesel è già disponibile anche il meno impegnativo 1.4 TDI da 80 CV). Il quattro cilindri a benzina è silenzioso alle basse e medie andature e regolare, ma certo, coi suoi 85 CV, non impressiona per le prestazioni: l?accelerazione è tutto sommato discreta, quasi buona, ma in ripresa viene a galla la sua pochezza in fatto di coppia (130 Nm a 3800 giri) e ci si deve rassegnare a mezzo minuto col gas a tavoletta per riprendere da 70 a 120 in quinta... Non troppo buoni i consumi: in città siamo poco sopra i 10 km/l, mentre nel misto si raggiungono gli 8,3 litri/100 km.

Tutt?altro discorso va fatto per l?Ibiza 1.9 TDI che, in quanto a prestazioni, è addirittura brillante: nello 0-100 km/h impiega solo 10,8 secondi piazzandosi ai vertici della categoria, mentre nella ripresa 70-120 km/h in quinta, i suoi 20 secondi possono considerarsi una performance solo discreta. Il 1.9 da 105 CV non è modernissimo, però è stato aggiornato con l?aggiunta del filtro antiparticolato (di serie) e rimane un turbodiesel con ottime carte da giocare. Risulta un po? pigro ai bassi regimi, ma poi salendo di giri dà una poderosa spinta e, soprattutto, consuma davvero poco. Fanno una gran bella impressione i 28,2 km/l a 90 chilometri orari, ma anche le medie d?uso confermano percorrenze di tutto rispetto: 18,5 km con un litro sulle strade statali, 16 abbondanti in città e 13,2 in autostrada (e si ci fosse la sesta andrebbe meglio anche lì). Insomma, il verdetto della pista, per quanto riguarda le prestazioni, è abbastanza chiaro: turbodiesel batte benzina.

Entrambe le nostre Ibiza Stylance montano cerchi optional da 16" con pneumatici abbastanza ribassati e sportivi (215/45, quindi con spalle sottili e durette), quindi è una sorpresa vederle passare sugli ostacoli del tracciato del confort senza problemi. Oddìo, qualche sobbalzo c?è, ma solo sulle caditoie e sul gradino, mentre pavé, rotaie e lastroni lasciano tranquilli i passeggeri a bordo. Per quanto riguarda i freni, invece, i chili in più sull?avantreno non devono spaventare, perché le millenove hanno dischi più grandi davanti (288 mm di diametro contro i 256 delle versioni a benzina) e gli spazi di arresto, come la resistenza alla fatica, sono persino migliori di un pochino.

Infine, le prove tra i birilli. Le qualità dinamiche della spagnola sono molto buone ed entrambe le versioni superano senza problemi i test di stabilità in curva e di cambi di corsia sul rettilineo. Lo sterzo elettro-idraulico è un alleato prezioso in quanto si rivela sempre pronto e preciso, anche se buona parte dell?ottimo comportamento nelle manovre estreme deriva dall?elettronica e dalla tempestività degli interventi dell?Esp, che, però, sul nostro mercato non è di serie su nessuna versione (costa 400 euro). Resta da chiedersi perché sul mercato spagnolo e su quello tedesco sia invece compreso nel prezzo.

Pregi e difetti

SEAT Ibiza 4ª serie Ibiza 1.4 5p. Stylance

Pregi

Posto guida
Consumi a gasolio

Difetti

Esp solo a richiesta
Hazard "nascosto"
Lento in ripresa



SEAT Ibiza 4ª serie Ibiza 1.9 TDI DPF 5p. Stylance

Pregi

Posto guida
Consumi a gasolio
Dpf di serie

Difetti

Esp solo a richiesta
Hazard "nascosto"



leggi tutto

Dati & prestazioni

 
SEAT Ibiza 1.4 5p. Stylance
  • SEAT Ibiza 1.4 5p. Stylance
SEAT Ibiza 1.9 TDI DPF 5p. Stylance
  • SEAT Ibiza 1.9 TDI DPF 5p. Stylance
Velocità
Massima
165.084 km/h
179.081 km/h
Accelerazione
0-100 KM/H
12.4 s
10.8 s
400M DA FERMO
18.3 s
17.6 s
1KM DA FERMO
34.2 s
32.6 s
RIPRESA A MIN/MAX CARICO
70-120 KM/H
28.4 / 34.4
20.3 / 23.6
1 KM DA 70 KM/H
35.2
32.9
FRENATA
100 KM/H A MINIMO CARICO
0.0 m
0.0 m
CONSUMI MEDI
STATALE
14.9 km/l
18.5 km/l
AUTOSTRADA
11.0 km/l
13.2 km/l
CITTÀ
10.6 km/l
16.1 km/l

Pagelle

 
SEAT Ibiza 1.4 5p. Stylance
  • SEAT Ibiza 1.4 5p. Stylance
  • SEAT Ibiza 1.9 TDI DPF 5p. Stylance
SEAT Ibiza 1.9 TDI DPF 5p. Stylance
  • SEAT Ibiza 1.4 5p. Stylance
  • SEAT Ibiza 1.9 TDI DPF 5p. Stylance
Abitabilità
Accelerazione
Accessori
Bagagliaio
Cambio
Climatizzazione
Confort
Consumo
Dotazioni sicurezza
Finitura
Freni
Garanzia
Motore
Plancia e comandi
Posto guida
Prezzo
Ripresa
Sterzo
Strumentazione
Su strada
Visibilità

Listino & costi

Confronta queste auto

alessandro bongiorno

ciaoa tutti io ho una gpunto 1,3mjt90cvsport faccio i 15k/litro di media e in autostrada arrivo quasi a 20km/litro ma le prestazioni mi deludono (solo quelle) per arrivare a superare 180km/h(a tachimetro) ho dovuto rimappare la centralina!! comunque per il resto e un ottima macchina(spazio,confort,materiali) vorrei invece cambiarla con un motore 1,2 tsi 105cv.... volevo la polo ma costa troppo .

COMMENTI

  • ciaoa tutti io ho una gpunto 1,3mjt90cvsport faccio i 15k/litro di media e in autostrada arrivo quasi a 20km/litro ma le prestazioni mi deludono (solo quelle) per arrivare a superare 180km/h(a tachimetro) ho dovuto rimappare la centralina!! comunque per il resto e un ottima macchina(spazio,confort,materiali) vorrei invece cambiarla con un motore 1,2 tsi 105cv.... volevo la polo ma costa troppo .
  • ho ritirato ieri la mia ibiza, 1.4 style, la dotazione di serie è veramente ricca e la guidabilità è fantastica (solo ieri ho percorso oltre 200 km). per ora sono molto soddisfatto, spero di non avere brutte sorprese in futuro.
  • Dopo varie considerazioni fatte su molti modelli di auto (ho girato praticamente tutti i concessionari) ho ordinato la nuova ibiza 1.4tdi style 5 porte... provata la sc con motore 1.6 common rail e devo dire che è piacevole, il 1.4 l'ho provato sul vecchio modello che possiede un'amico, un pò + rumoroso ma vispo. sostituirà la mia yaris del 2003 1.3 benzina 87 cv. l'estetica? degustibus :D
  • a me la nuova ibiza piace,poi a un bel baule per la categoria ma non si puo dire che costi poco,ho fatto un preventivo sulla sport 1.6a gas con su tutto o quasi 19.400euro e il motore e ancora euro 4 sono titubante e gli interessi sono tanti rispetto ad altre case specialmente rispetto alla fiat
  • ti consiglio l' ibiza, soprattutto quella a 3 porte per me ha una linea che attira molto.. per i motori quello della fiesta è più sicuro però ti ritrovi dopo pochi anni con plastiche scricchiolanti e svariati problemi al motore.. senza contare una qualità di assemblaggio nettamente inferiore.. se scegli l'ibiza non te ne pentirai..
  • prima ke decidessi di cambiare auto(ho una vekkia e logora Matiz)a stento conoscevo la differenza tra un motor diesel e 1 a benzina(e non è KE ora sia chiaro il concetto!).Adesso ke sono dentro una terminologia che non mi appartiene mi perdo tra sigle abs,esp... insomma kiedo un consiglio:dopo aver vagliato varie possibilità sono indeciso tra SEATibiza1400TD e nuovaFORDfiesta1400TD. ke faccio?
     Leggi risposte
  • Per la cronaca: la mia Nuova Ibiza 1.6 CR 90 cv 5 porte "Style" arriverà fresca fresca entro la fine della prossima settimana. Sono addirittura in anticipo con i tempi: complimenti alla Seat!
  • purtroppo la fiat continuerà a vendere le sue bugie finché le riviste di auto non si adegueranno a quelle di moto: mettete le auto sul banco e dite quanti cavalli hanno veramente!!! la 159 2.4 con 204 cv è più lenta e consuma il doppio della bmw 320d vecchio motore con 170 cv. come è possibile? leggere la prova su questo sito per credere. la fiat dovrebbe vergognarsi. cuore sportivo? ahahahah
  • ho letto varie opinioni sulle Ibiza. io ho avuto 4 golf e due ibiza. ora ho una fr del 2005 130cv. i motori vw così come tutte le componenti delle auto di questo costruttore sono realizzati con accuratezza e io percorro 50mila km annui senza problemi. prestazioni superiori al gruppo fiat sempre. e poi la mito è solo una povera punto. fiat-piaggio qualità zero e all'estero infatti le schifano
  • per non dimenticare la questione prezzi: come si fa a paragonare un'alfa a un'ibiza? prezzi molto lontani. e avete letto i crash test della 147? eppure ne hanno vendute tante. italiani brava gente. cmq la mia ibiza tdi fa di media 18-19 km/l e io ho il piede mooolto pesante. il tutto con 130cv veri, non come quelli delle fiat (chiedete a chi ha un banco di prova).
  • @daryone: con i motori iniettori-pompa era praticamente impossibile arrivare all'Euro 5. Inoltre dicono che il common rail sia più silenzioso e più parco nei consumi. Insomma: dovrebbe essere migliore. Me lo auguro, considerato che ho scelto il 1.6 CR 90 CV...Ti farò sapere!
  • Sono un felice possessore di una 19 tdi Signo del 2002 con la quale ho percorso 260.000 km. Frizione ancora intatta, consumi ancora sui 20 km/l...motore che spinge ancora forte nessun rumore dalle plastiche interne....eppure le strade di Napoli mettono a dura prova qualsiasi auto. Ma davvero sti nuovi common rail sono un'altra cosa?
  • @dyd.66681: sono estremamente contento delle tue impressioni, perchè io ho appena deciso di acquistare la Nuova Ibiza 1.6 TDI cr 90 cv. Mi è sembrata davvero un'ottima auto ed è pure Euro 5! Speriamo bene...
  • ho aquistato circa un mese fa una seat ibiza,il 1,4 td stilance,sono rimasto davvero contento,è ho riscontrato pareri positivi da tutti,soprattutto dalle donne.
  • Salve, possiedo da tre mesi e 4000 km la nuova seat ibiza 1.4 tdi 80cv. Ho deciso di cambiare la mia punto 1.3 mjet per questa. la differenza è abbissale: qualità, sicurezza, stabilità sono tutte a favore della spagnola. X il motore dirò solo questo: fatti 850 km con 38 litri di gasolio, 22,2 km/l, quasi tutti in autostrada. con la punto 20, pensare che la seat pesa 150 kg in più e gomme + larghe
  • Tra un mese debutterà il nuovo common rail VW 1.6 90 Cv proprio sull'Ibiza. Promette consumi ridottissimi. E poi è Euro 5. La linea non mi entusiasma, ma dicono che la qualità ci sia tutta. Speriamo...Ci stavo facendo un pensierino...
  • Io Ibiza ce l'ho 1.2 con impianto gpl. I freni posteriori sono a tamburo, cmq frena benissimo. Non c'è differenza di prestazioni tra benzina e gpl. Abito in collina e faccio tutti i giorni salite anche ripide e l'auto va su molto bene, senza patemi o incertezze. E' spaziosa e molto ben rifinita per la sua categoria. Ottima tenuta di strada. Chi la dileggia prima la usi e poi parli.
  • Sensazionali i freni , unica auto al mondo che a pieno carico frena meglio che con carico minimo . Doti incredibili da non sottovalutare , sono contento per i dati tecnici misurati su questa autovettura che va contro le leggi della fisica .
  • Che sarebbe questo Hazard ? Come mai nei pregi del benzina avete messo i consumi del diesel ? Perchè nei pregi non ci sono agilità , frenata , tenuta di strada ? Il 1400 dovrebbe avere frenia tamburo posteriori e le differenze in frenata col modello a 4 freni a disco sono solo 40cm ? per me il DPF è un difetto.. Sono molto perplesso per i dati tecnici inseriti in questo articolo ,
  • Mi pare assurdo che consumi meno in città che in autostrada. L'auto mi piace tantissimo , voglio acquistarla ma devo ancora trovare un venditore onesto . Nessun elogio per i freni di quest'atuo che sono al top . Mi pare che ci siano tante inesattezze. Guidatela , vi accorgerete di tante doti di cui nessuno parla .
  • sono davvero ottimi :D vediamo se il mercato portera finalmente i prezzi generali ad abbassarsi come e giusto che sia
  • L'uniche 2 cose di cui è superiore sono il motore, già detto, e il prezzo di circa ? 2200(scusa se è poco!).Compra una macchina va e lascia la GPunto a tuo cugino!
  • Ma tu scrivi solo x sentito dire o ti sei informato? Io ho pagato 14500? per una 5P Stylance 1.4 85 Cv compresa di:Cerchi in lega 15", Pacchetto spazio, Pacchetto tecnico, Pacchetto fumatori, ESP+Hill hold, Presa Usb, Vetri oscurati, Climatronic e logico il colore dell'auto (rosso);vedi poi tu dove vai con la Gpunto o con la Mito,e calcola che la Stylance ha già parecchie cose di serie..informat
  • dato che mi sto guardando attorno perche una delle nostre auto a fine anno non potra circolare ho girato un po.sono passato anche in seat e quella che fa il finanziamento migliore cmq 1.4 stilance 5p gpl con cerchi in lega 12.800E diesel mi ha detto ancora 3 400E in meno prova a passare in alfa solo per il finanziamento mi girano...cmq a conti fatti la mito tra finanziamento e vari +di 20mila...
  • i consumi ti posso garantire che sono piu bassi poi logicamente dipende da quanto spingi sull acceleratore anche un mio amico ha una g punto ma non vedo questa gran differenza in consumi e in accelerazione e poi come si fa a paragonare un auto che puoi prendere tranquillamente a13mila euro contro la mito che viene 16mila e non ti danno neppure il clima?ne spendi 20 mila per avere due accessori
  • e poi per spendere 20mila euro per un alfa o una golf che alla fine non vedo sta grossa differenza di materiali... potete dirmi quello che volete...preferisco aggiungere qualcosa e mi prendo una serie uno che direi che e tutt'altra macchina.... poi il fattore estetico e soggettivo non dire che sembra un water perche allora la mito mi pare una supposta...basta dire non e la macchina per me ;D ciao
  • Qualcuno paragona il T-Jet 120CV della Gpunto con l'85cv dell'ibiza, ma capisce qualcosa? se si fanno i paragoni fateli con lo stesso motore, stessi optional ecc.ecc. Io ci ho provato e questo è il risultato:ho acquistato l'Ibiza nuova che come estetica è fantastica (anche se qui va a gusti) e perchè la Gpunto costa con gli stessi equipaggiamenti circa 1500? in più e aveva 8cv in meno...fate vo
  • x me con delle peugeot o delle citroen... Certamente sono gusti... ma questa ibiza è veramente bella... sopprattutto il 3porte SportCoupè... buona la versione DUAL (a gpl) e il bagagliaio!!!
  • Scusa ma da quando gli olandesi capiscono di auto? questa ibiza è davvero orrenda sia fuori che dentro con motori del '700...la fiesta dietro è un ammasso di schifo disegnato a caso con interni futuristici ma di plastica scarsa con 1 foretto sul tunnel aux quando molti hannol'uscita usb...che l'ibiza abbia battuto la mito è la cavolata del secolo.. stile e motori migliori e di ultima generazion
  • L?ANWB, automobile club olandese, ha eletto nuova Ibiza come ?Auto compatta dell?anno?. Il mensile ufficiale ?De Kampioen?, ha scelto tra le sei candidate proprio la nuova spagnola, dopo aver testato le qualità delle partecipanti. Ibiza ha battuto lnuova Fiesta, Alfa MiTo, Dacia Sandero, Mazda2 e Chevrolet Aveo. Ibiza ha colpito soprattutto per la sua grande versatilità, che secondo gli olandesi
  • Prendetela TDI, anche "solo" 1.4 TDI 80 CV....è una bella bestiolina quel motore e poi è facilmente potenziabile con una rimappatura o una centraline Tbox o Steinbauer o quant'altro
  • Ma cm siamo nel 3 millennio e ancora si costruiscono auto col tdi? motori k spaccano sempre la testa li si definisce addirittura affidabili? Ma xkè invece di dire scemenze nn c si informa? I tdi hanno sempre avuto il problema di affidabilità legato alla testa (bruciature/crepe/rotture)!Ma nn esiste! Vergogna!!! Per le linee invece quella è 1 questione personale e va a gusti.a me nn piace..........
  • ma robinson nn era quello ke al motor show disse ke la honda aveva il peggior prototipo?ha confermato di avere una stufa a legna al posto del cervello dicendo ke è bella questo sgorbio!!!è assurdo!è molto piu bella la precedente!se questo è il futuro ragazzi allora allacciamoci le cinture!
  • La linea fuori mi piace molto,sopratutto la versione 3 porte.Forse la parte posteriore è un po' "povera".Internamente non è lussuosa,ma comunque discreta,io ho la versione precedente e sicuramente è stata la migliore fino ad oggi;il nuovo modello non ripeterà lo stesso numero di vendite.
  • Ma avete notato che hanno copiato tutte le case automobilistiche gli specchietti retrovisori della Grande Punto?? Vedi Opel Corsa, Ford Fiesta e appunto questa Seat Ibiza.. L'unica "giustificata" è la prima, le altre no.. Muso carino, coda e soprattutto interni no, meglio la tre porte.. A quando motori con meno di 10 anni?? Un mio amico ha la trattorPOLO 1.4 tdi ed è una ciofeca, anke a dir suo..
  • Da dietro è inguardabile e pure dentro è orrenda. Meglio la versione precedente... che ancora guido con gioia!
  • Mi scuso per chi ha acquistato questa vettura, ma è davvero brutta!! Dentro e fuori.. Avete "letteralmente massacrato" la G.Punto, ed ora si fanno commenti positivi con stà roba qui! Linea che rispetto la Punto è anni luce indietro, la plancia non è minimamente paragonabile (in peggio) a quella ordinata ed ergonomica della G.Punto. Insomma siamo il solito "popolino" a cui piace l'erba del vicino
  • Concordo con powerade. Belle esternamente, eccetto il posteriore, ma non si può proprio guardare la plancia! Peccato...
  • A novembre abbiamo preso una 5p reference ,dopo averle provate e su consiglio dello stasso venditore abbiamo preso la 1.2 che nell'uso normale va meglio della1.4,scatta meglio e consuma meno,incredibile ma è così.Interni tristi ma ben rifiniti,buona abitabilità.Onesta e offerta al prezzo di una Panda,comunque molto migliore della vecchia serie.
  • Sui motori non mi pronuncio perché non ne so niente, posso dire però che se non fosse per quella plancia triste e minimalista probabilmente ne comprerei una, in quanto personalmente apprezzo molto l'estetica esterna.
  • La linea farà discutere, specialmente vista di lato..la sportcoupè è decisamente piu riuscita (l'unico caso in cui io penso che la 3 porte sia meglio della 5..vedi opel corsa, kia cee'd, ecc).. Poi i fanali dietro sono troppo piccoli e rendono un po' pesante anche la coda. Per quanto riguarda i motori, è vero non saranno l'ultimo prodotto dell'avanguardia, ma sono sicuramente affidabili.
  • ecco diciamolo pure... hanno una linea...una linea ..boh!!! decisamente triste
  • Dopo aver spinto la vecchia Ibiza con linee tranquille a prendere un piglio sportivo "dotandola" di motori abbastanza blasonati ( 1.8 TB e 1.9 TDI 130 CV ) nella nuova si e' ribaltato tutto. Sotto la bella linea, molto aggressiva si e' deciso di usare i "Fondi di magazzino" VW. usando solo motori "Datati" quando un 1.4 TSI 140 Cv avrebbe dato lustro. Perche' questa scelta ?
  • Motori, magari pure datati ma, affidabili! Io ho comprato la 1.9 Tdi 3 porte Sport... è fantastica!
  • ...però possono piacere. L'aggiornamento estetico non mi appare particolarmente riuscito, preferivo la vecchia versione. Le linee delle vetture di oggi sono sempre più tristi e anonime rispetto al passato.
  • Look moderno e grintoso, buona abitabilità, cruscotto e plancia così così, finiture apprezzabili. Scarsino il 1.4, mentre il buon 1.9 TDI, seppur col DPF, è "vecchietto". Merita di più. GRAVE l'assenza dell'ESP di SERIE su tutte! Volkswagen Italia provveda al più presto, non è un optional "frivolo" come cerchi in lega e vernice metallizzata. Buona vettura, merita + attenzione e cura commerciale!
  • SERVIZI QUATTRORUOTE

    Scarica la prova completa in versione PDF

    A soli € 3,59 tutte le caratteristiche tecniche e le considerazioni di Quattroruote. Scegli la tua prova con un click!
    Seleziona
    • Seleziona
    • ABARTH
    • ALFA ROMEO
    • ALPINA-BMW
    • ASTON MARTIN
    • AUDI
    • BENTLEY
    • BMW
    • CADILLAC
    • CHEVROLET
    • CHRYSLER
    • CITROEN
    • CORVETTE
    • DACIA
    • DAEWOO
    • DAIHATSU
    • DALLARA
    • DODGE
    • DR
    • DS
    • FERRARI
    • FIAT
    • FORD
    • GREAT WALL
    • HONDA
    • HUMMER
    • HYUNDAI
    • INFINITI
    • INNOCENTI
    • IVECO
    • JAGUAR
    • JEEP
    • KIA
    • LAMBORGHINI
    • LANCIA
    • LAND ROVER
    • LEXUS
    • LOTUS
    • MAHINDRA
    • MASERATI
    • MAZDA
    • MERCEDES
    • MG
    • MINI
    • MITSUBISHI
    • NISSAN
    • OPEL
    • PEUGEOT
    • PORSCHE
    • RENAULT
    • ROVER
    • SAAB
    • SEAT
    • SKODA
    • SMART
    • SSANGYONG
    • SUBARU
    • SUZUKI
    • TATA
    • TESLA
    • TOYOTA
    • VOLKSWAGEN
    • VOLVO
    Seleziona
    • Seleziona