Prove su strada

Audi A6 Avant
La prova della 50 TDI quattro Tiptronic Business Sport

Audi A6 Avant
La prova della 50 TDI quattro Tiptronic Business Sport
Chiudi

AUDI A6 station

Prezzo
€ 69.300
Motore
V6 turbodiesel 2.967 cm3
Potenza
210 kW/286 CV
Alternative:
  • BMW
    530d xDrive 249CV Touring Sport
  • MERCEDES
    E 350 d S.W. Auto Business Sport
  • VOLVO
    V90 D5 AWD Geartronic R-design

La nuova Audi A6 Avant eredita tutte le più recenti tecnologie dalle più grandi A8 Q8, senza alcuna rinuncia. Rispetto a prima, è soprattutto in abitacolo che si respira aria di novità, con l’infotainment dotato di doppio schermo touch, gli strumenti virtuali, i comandi vocali avanzati e, più in generale, un design d’insieme decisamente più accattivante. Quello che non cambia è la capacità del baule, che anzi perde una trentina di litri rispetto a prima. A livello dinamico, il retrotreno sterzante è senza dubbio una novità di rilievo ed una manna per l’handling. Come pure le note sospensioni pneumatiche che intensificano il già ottimo livello di confort. E con il V6 3 litri TDI da 286 CV, il rapporto fra prestazioni e consumi è notevole. Tutto perfetto quindi? Quasi, perché il peccato è che tutto il meglio della tecnologia si debba pagare a parte.

Una borsa in meno, stessa qualità. Visto che la protagonista è la Avant, apriamo subito il baule: sebbene Audi dichiari lo stesso volume della precedente A6, il nostro Centro prove ha misurato qualcosa in meno: 407 litri contro 439, una differenza che, all’atto pratico, non compromette però in maniera significativa quella che è una capacità di carico di buon livello e allineata a quella delle rivali dirette. Il vano della A6 continua a essere un riferimento per qualità e praticità: i materiali impiegati sono di ottima fattura, come pure l’ordine e l’attenzione al dettaglio. Molteplici gli strumenti che agevolano la sistemazione del carico: reti e nastri elastici, ganci a scomparsa, occhielli di fissaggio, separatori mobili. In più, ci sono il portellone ad apertura automatica e la cappelliera che si solleva elettricamente.

Interlocutore intelligente. Chi guida, ha a disposizione gli ultimi ritrovati in materia di infotainment. Sul nuovo impianto Mmi Plus abbiamo già speso molte parole e ci ripetiamo: i comandi touch, in generale, comportano qualche distrazione, perché lo sguardo si deve soffermare sull’area da toccare col dito. Questo impianto non è esente dalla complicazione, ma quanto meno Audi ha tentato di arginarla aggiungendo il feedback aptico, che restituisce un riscontro tattile come se si toccasse un vero tasto. In più ci sono comandi vocali intelligenti, che comprendono frasi di uso comune, perciò molte funzioni possono essere utilizzate senza dover far ricorso al tocco sul display. Sempre in tema di distrazioni, il ben noto Virtual cockpit è senza dubbio il miglior sistema per avere sott’occhio informazioni chiare (navigazione, dati di viaggio, intrattenimento, eccetera) senza togliere lo sguardo dalla strada. 

2018-a6-ok-21

L’agilità di una A3. Gli optional fanno la differenza e nel caso dell’Audi A6 Avant ce ne sono alcuni capaci di elevare, non di poco, le qualità dinamiche. Le sospensioni pneumatiche fanno la differenza, non soltanto in termini di confort ma anche in curva quando c’è da sostenere la considerevole massa in appoggio. Le vere protagoniste sono però le ruote posteriori sterzanti, che offrono un reale contributo sia all’agilità sia alla stabilità: sotto i 60 km/h sterzano in direzione opposta rispetto a quelle anteriori, riducendo virtualmente il passo e accorciando materialmente il diametro di volta di un metro, che si attesta su quello di una A3. All’atto pratico, significa avere una vettura ben più agile in manovra e in curva rispetto a quello che suggerirebbero le dimensioni reali. Quando l’andatura aumenta, il retrotreno sterza invece nella stessa direzione dell’avantreno, per un appoggio più stabile: a titolo d’esempio, nei nostri test di stabilità la A6 Avant ha superato il cambio di traiettoria su asciutto a 200 km/h, con l’Esc escluso, senza la necessità di effettuare alcuna correzione.

Più armonia tra motore e cambio. Il 6 cilindri a V turbodiesel, al netto delle limitazioni burocratiche italiane, è il motore perfetto per la A6 Avant. Suono nobile, potenza e coppia a volontà (286 CV e 620 Nm), un’erogazione poderosa specie superati i duemila giri. Questo propulsore riesce a proiettare le oltre due tonnellate dell’Audi a 250 all’ora e archiviare lo 0-100 in soli 5,6 secondi, il tutto percorrendo in media 13,4 km/litro che corrispondono a circa di 840 km di autonomia. In più, il 3 litri tedesco ha ritrovato l’armonia con l’automatico a 8 rapporti che, sulla A6 berlina con lo stesso powertrain provata qualche mese fa, pativa qualche lacuna a livello software, con un certo ritardo di risposta. Adesso c’è più armonia, sebbene talvolta il passaggio terza-seconda a bassa velocità non sia ancora la perfezione assoluta, e il matrimonio fra V6 e Tiptronic può proseguire sereno.

Prova ripresa da Quattroruote n. 760 di dicembre 2018


Pregi e difetti

AUDI A6 station A6 Avant 50 3.0 TDI qu. tipt. Bus. Sport

Pregi

Confort. Difficile pretendere di meglio: viaggiare è un piacere.

Qualità stradali. Le dotazioni tecniche elevano dinamismo e stabilità.

Difetti

Hi-tech a pagamento. I sistemi che esaltano la dinamica, il confort e l'assistenza alla guida sono tutti a richiesta e pesano per almeno 10 mila euro.


Dati & Prestazioni

Velocità

  • Massima
    251,4 km/h (IN VII)

Accelerazione

  • 0-60 KM/H
    2,4 s
  • 0-100 KM/H
    5,6 s
  • 0-110 KM/H
    6,7 s
  • 0-120 KM/H
    7,9 s
  • 0-130 KM/H
    9,2 s
  • 0-140 KM/H
    10,8 s
  • 0-150 KM/H
    12,6 s
  • 400M DA FERMO
    13,9 s
  • Velocità d'uscita (km/h)
    157,2
  • 1KM DA FERMO
    25,8 s
  • Velocità d'uscita (km/h)
    201,0

RIPRESA A MIN/MAX CARICO

  • 70-90 KM/H
    3,3/3,4 (IN D)
  • 70-100 KM/H
    4,2/4,4 (IN D)
  • 70-120 KM/H
    6,5/6,9 (IN D)
  • 70-130 KM/H
    7,9/8,4 (IN D)
  • 70-140 KM/H
    9,3/10,0 (IN D)

FRENATA

  • 100 KM/H A MINIMO CARICO
    40,0 m
  • 100 KM/H SU ASFALTO ASCIUTTO + PAVÈ
    44,3 m
  • 100 KM/H SU ASFALTO BAGNATO + GHIACCIO
    109,1 m

CONSUMI IN VI

  • 90 KM/H
    18,1 D
  • 100 KM/H
    17,3 D
  • 130 KM/H
    13,9 D

CONSUMI MEDI

  • STATALE
    15,2 km/l
    960 km
  • AUTOSTRADA
    14,5 km/l
    911 km
  • CITTÀ
    11,5 km/l
    722 km
  • MEDIA RILEVATA
    13,4 km/l
    843 km
  • MEDIA OMOLOGATA
    17,2 km/l
    1.086 km

Dati dichiarati

  • Prezzo
    € 69.300
  • Motore
    2.967 cm³ V6 turbodiesel
  • Potenza Max
    210 kW (286 CV)
  • Consumi Omologato
    17,2 km/l
  • Consumi Rilevati
    13,4 km/l
  • Emissioni CO2 Omologato
    151 g/km
  • Emissioni CO2 Rilevati
    198 g/km

Pagelle

  • Abitabilità
    4.5
  • Accelerazione
    5.0
  • Accessori
    5.0
  • Assistenza alla guida
    5.0
  • Bagagliaio
    4.0
  • Cambio
    4.5
  • Climatizzazione
    5.0
  • Confort
    5.0
  • Consumo
    4.5
  • Dotazioni sicurezza/adas
    5.0
  • Finitura
    5.0
  • Freni
    4.5
  • Motore
    4.5
  • Plancia e comandi
    4.5
  • Posto guida
    5.0
  • Ripresa
    5.0
  • Sterzo
    4.0
  • Strumentazione
    4.5
  • Visibilità
    4.0
  • Infotainment
    4.5
  • Comportamento dinamico
    5.0

Listino & costi


ACQUISTA LA PROVA COMPLETA

In edicola con Quattroruote la prova completa con l'analisi sulle prestazioni, abitabilità, consumi e tanto altro ancora.


Tutto su AUDI A6


COMMENTI

  • Dai suvvia articolo riscaldato e tutte le cartucce Indolor le ha sparate poi adesso la redazione gli avrà dato una settimana di permessi gratuiti
  • La "perla" di Quattroruote riguardo alla voce "consumo" nella sua pagella "... Grazie anche al 48 volt" pur sapendo che non serve a nulla ma solo ad farla rientrare come ibrida e far abbassare i consumi medi omologati...lo hanno scritto loro nella prova della berlina.
  • Per chi se lo fosse perso, vista la rapidità con cui è scomparso dalle notizie in evidenza, https://www.quattroruote.it/news/industria-finanza/2018/11/12/audi_kba_approvati_i_richiami_per_i_motori_diesel.html
  • Gran macchina, praticamente il riassunto di tutto il meglio della tecnologia automotive disponibile al momento.
     Leggi risposte
  • Fa davvero sorridere chi, abituato a ragionare per preconcetti, invece di commentare un' auto praticamente perfetta ed impossibile da criticare (e che magari in cuor suo farebbe carte false per avere in garage), preferisca spostare l'attenzione dall'oggetto della prova e vada a diquisire di chi ha avuto più copertine o servizi.
     Leggi risposte
  • Caspita Pic, chissà le sportellate di questo panzer tedesco come sono potente.. se ne tira una alla Cactūs la fa volare via, lei e le sue pseudo sospensioni air-chic
     Leggi risposte
  • Ormai certe auto di Segmento E hanno raggiunto gli stessi standard delle ammiraglie, salvo casi particolari, per viaggiare in prima classe non è più necessario comprare una segmento F...
  • Un riepilogo delle puntate precedenti: dicembre 2017 RS5, gennaio A4 Avant G-Tron, febbraio A8, marzo SQ5 & RS4 Avant, aprile A7 e ora, maggio Q5, giugno Q2 1.6 TDI S Tronic, agosto A6 50 TDI Quattro Tiptronic, ottobre Q8 50 TDI Quattro, novembre Q3 35 TDI Quattro S Line dicembre A6 50 TDI Quattro Tiptronic....
     Leggi risposte
  • prezzo? 80k?
     Leggi risposte
  • SERVIZI QUATTRORUOTE

    Inserisci la targa e ottieni la tua quotazione

    Non ricordi la tua targa? Clicca qui >

    logo

    ASSICURAZIONE? SCOPRI QUANTO PUOI RISPARMIARE

    Trova il preventivo più adatto alle tue esigenze in 4 semplici passi!

    In collaborazione con In collaborazione con Facile.it

    CERCA IL FINANZIAMENTO AUTO SU MISURA PER TE

    RISPARMIA FINO A 2.000 €!

    In collaborazione con Facile.it

    Calcola il tuo tagliando

    QTagliando

    Cerca annunci usato

    LA STORIA AUTOMOBILISTICA A PORTATA DI MANO

    Oltre 1500 recensioni di attività commerciali del mondo automotive

    Scarica la prova completa in versione PDF

    A soli € 3,59 tutte le caratteristiche tecniche e le considerazioni di Quattroruote. Scegli la tua prova con un click!