Sul numero di novembre La prova della Ford Mustang Shelby GT350R

Redazione online Redazione online
×
 

Di primo acchito la si potrebbe considerare una normalissima Ford Mustang con maggior disponibilità di cavalleria e un assetto più rifinito. Niente di più sbagliato. Il cambio di passo rispetto alle altre Mustang è più ampio, e non di poco, rispetto a ciò che carrozzeria e interni lasciano presagire. Dentro, l'elemento più evidente è la sparizione dei posti dietro.

Teaser - Ford Mustang Shelby: le prime immagini dal nostro Centro Prove

Per il resto, sedili Recaro d'impostazione racing, un paio di strumenti al centro della plancia (manometro e termometro olio) e altre piccole amenità che culminano nel cobra pronto all'attacco al centro del volante. È il simbolo della Shelby (oltre che il nome del suo modello più famoso) e, assieme al tratteggio della zona rossa oltre quota 8 mila, racconta più di ogni altra cosa intenzioni e inclinazioni di questa vettura. Entriamo in pista? Trovate la prova completa su Quattroruote di novembre, in vendita in edicola e in edizione digitale.

Redazione online

Vin Leo

L'ultima Mustang continua a piacermi, ma ogettivamente questa versione "estrema" nell'Europa del sud farebbe numeri di vendita risibili, comprensibile la decisione della Ford di non importarla, chi proprio la vuole non avrà difficoltà a reperirla su altri mercati e portarsela a casa.....

COMMENTI

  • L'ultima Mustang continua a piacermi, ma ogettivamente questa versione "estrema" nell'Europa del sud farebbe numeri di vendita risibili, comprensibile la decisione della Ford di non importarla, chi proprio la vuole non avrà difficoltà a reperirla su altri mercati e portarsela a casa.....
  • SERVIZI QUATTRORUOTE

    ASSICURAZIONE? SCOPRI QUANTO PUOI RISPARMIARE

    Trova il preventivo più adatto alle tue esigenze in 4 semplici passi!
    In collaborazione con Facile.it
    1. Inserisci i tuoi dati anagrafici
    2. Inserisci i dati del veicolo
    3. Inserisci i dati assicurativi
    4. Confronta i risultati