Prove su strada

Volkswagen e-up!

L'elettrica economica con 285 km di autonomia cittadina - VIDEO

Volkswagen e-up!
L'elettrica economica con 285 km di autonomia cittadina - VIDEO
Chiudi

Volkswagen e-up!

Prezzo
€ 23.350
Motore
1 elettrico
Potenza
61 kW/83 CV
Alternative
RENAULT
Zoe
 
SMART
forfour
 

Dopo anni di sostanziale oblio, in occasione del Salone di Francoforte 2019, la Volkswagen e-up! è tornata alla ribalta. Grazie al taglio del prezzo, assieme alle cugine Seat Mii electric e Skoda Citigo-e iV, è l'elettrica meno costosa sul mercato. Il listino di 23.350 euro, con le promozioni, scende infatti a 20.900 e può calare ulteriormente grazie agli incentivi nazionali e locali. Non è tutto: l'appetibilità della e-up! è corroborata anche dal rinnovamento della batteria, che ora prevede il doppio di energia rispetto al passato (la capacità nominale sale da 18,7 a 36,8 kWh), il che si traduce in un deciso incremento del raggio di azione.

Volkswagen e-up!: ora raddoppia l'autonomia

Buona anche fuori porta. Grazie al nuovo accumulatore, la compatta EV Volkswagen non si limita ai brevi spostamenti urbani tipici delle citycar: ci si può spingere oltre, alla luce di un'autonomia media rilevata di 205 chilometri (285 quando si circola in città). E per la classica gita fuori porta del weekend, viene in aiuto la possibilità di ricaricare la batteria mediante una colonnina fast a corrente continua, operazione in precedenza impossibile: il rabbocco dal 20 all'80% della carica richiede una cinquantina di minuti.

2020-volkswagen-e-up-16

Si usa un solo pedale. Insomma, per chi vive nelle grandi città e ha a disposizione un box (o un posto auto) dotato di presa di corrente, la e-up! si rivela una seconda macchina molto valida. Nel traffico la guida è facilissima: niente cambio, niente frizione e un'ampia vetratura che agevola la percezione degli ingombri. Inoltre, c'è la possibilità di regolare la frenata rigenerativa su cinque livelli, mediante la leva del selettore di marcia. Nello step più energico, il ricorso al pedale del freno diventa occasionale e si gestisce l'andatura con il solo acceleratore. D'altra parte, le prestazioni non sono certo da dragster, anche se la tipica prontezza di erogazione del motore elettrico fa sì che, al semaforo, si possa partire senza complessi d'inferiorità: lo scatto al verde ha un’apprezzabile brillantezza e anche la ripresa è sempre rapida. Se a ciò s'aggiunge che le sospensioni digeriscono bene le irregolarità tipiche del fondo cittadino (pavé e rotaie in primis) e che la rumorosità è pressoché assente, si comprende come questa piccola Volkswagen sia particolarmente a suo agio nei centri urbani.

2020-volkswagen-e-up-47

Costi e autonomia. Non che fuori porta sia inadeguata, anzi: anche in tangenziale e in autostrada il confort resta buono, visto che i fruscii aerodinamici e il rumore di rotolamento dei pneumatici si mantengono su livelli contenuti. Come ai tempi del Maggiolino, la velocità di crociera coincide con quella massima, ovvero 130 km/h. A quel punto, non c'è da preoccuparsi di Tutor e autovelox, ma dell'autonomia residua sì: a questa andatura cala assai rapidamente. Giusto per dare un ordine di idee, a 110 km/h la carica della batteria si esaurisce in meno di 150 chilometri. In tali condizioni, ovviamente, anche i costi vivi di esercizio, ovvero della sola ricarica, salgono un po': il consumo di oltre 25 kWh/100 km si traduce, con la nostra unità di misura degli euro/100 km, in una spesa variabile fra 5 e 12,50 euro. La forbice dipende dal costo dell'energia elettrica, che è assai più conveniente a casa rispetto alle colonnine di ricarica, soprattutto se a corrente continua (a meno di sfruttare le tariffe flat offerte da qualche operatore). La situazione migliora di molto in città, dove a partire da soli 2,60 euro (poco più di un biglietto del tram) si viaggia per 100 chilometri.

2020-volkswagen-e-up-25

Essenziale, ma curata. Detto del comportamento su strada e dei costi per l'energia, vale la pena di soffermarsi sull'abitacolo. Se si valuta il rapporto tra dimensioni esterne e spazio a bordo, il giudizio è positivo: in tre metri e sessanta centimetri di lunghezza, quattro adulti stanno bene, a patto che non siano troppo alti, considerato che lo spazio per le gambe di chi siede dietro non abbonda. E, tutto sommato, pure il bagagliaio è soddisfacente: la cubatura non è granché (203 litri), ma il piano di carico è regolabile e c'è addirittura un vano per accogliere i cavi per alimentare la batteria. L'insieme, però, tradisce l'anzianità del progetto (la up! è stata presentata nel 2011) e l'approccio minimalista: vi sono ampie zone di lamiera a vista, i vetri posteriori sono apribili a compasso e domina la plastica rigida. Ma va riconosciuto che quello che c'è è fatto e assemblato bene, come da tradizione Volkswagen.

Prova ripresa da Quattroruote di aprile 2020, n. 776

Pregi e difetti

VOLKSWAGEN e-up!

e-up! 82 CV

Pregi

Autonomia. Soprattutto in città, la piccola VW mette a segno percorrenze di tutto rispetto.

Guidabilità. Poche auto sono così piacevoli in città. Ed è pure confortevole.

Difetti

Adas. Pesa più di tutto l'assenza della frenata automatica d'emergenza.

Bagagliaio. Non molto adeguato per un viaggio: del resto, è un'automobile a vocazione urbana.

Velocità

Massima

Accelerazione

0-60 km/h
0-100 km/h
0-110 km/h
0-120 km/h
0-130 km/h
0-150 km/h
400 da fermo
Velocità d'uscita (km/h)
1 km da fermo
Velocità d'uscita (km/h)

Ripresa

(a min/max carico)

70-90 km/h
70-100 km/h
70-120 km/h
70-130 km/h
70-140 km/h

Frenata

100 km/h a minimo carico
100 km/h su asfalto asciutto + pavè
100 km/h su asfalto bagnato + ghiaccio
VOLKSWAGEN e-up! 82 CV
131,2 km/h
VOLKSWAGEN e-up! 82 CV
4,5 s
11,1 s
13,5 s
16,5 s
20,2 s
- s
17,7 s
123,7
34,3 s
131,0 s
VOLKSWAGEN e-up! 82 CV
3,7/4,4 s
5,8/7,0 s
11,3/13,8 s
15,0/18,6 s
- s
VOLKSWAGEN e-up! 82 CV
41,7 m
50,1 m
121,5 m
logo

Dati dichiarati

Prezzo
Motore
Potenza Max
Consumi Omologato
Consumi Rilevati
Consumi Costo
Autonomia Omologata
Autonomia Rilevata
VOLKSWAGEN e-up! 82 CV
23.350 €
1 anteriore
61 kW 83 CV
6,9 km/kWh
5,5 km/kWh
7,20 €/100 km
260 km
205 km
LEGENDA
  • N.P. - Rilevazione non possibile
 
Posto guida
Plancia e comandi
Strumentazione
Infotainment
Climatizzazione
Visibilità
Finitura
Accessori
Dotazioni di sicurezza/Adas
Abitabilità
Bagagliaio
Confort
Prestazioni
Sterzo
Freni
Comportamento dinamico
Autonomia
Consumo
Powertrain
Ricarica
Servizi mobilità
VOLKSWAGEN e-up! 82 CV

Listino & costi


Per le prove su strada Quattroruote utilizza ENI logo

COMMENTI

  • Non capisco che senso abbia riciclare un articolo su un prodotto che ormai non sembra più ordinabile: avete notizie diverse?
  • Mangiare carne produce il doppio degli inquinanti dell’uso dell’auto... per non parlare della propria salute... pensateci bene.... e se vi sta sul c bolsonaro.... sappiate che il costo della carne INDUSTRIALE in Europa, senza la soia sudamericana, costerebbe almeno il doppio
  • Questa elettrica da città ha molto più senso di una mega auto elettrica con autonomia da città. Ossia, allo stato attuale le auto elettriche possono essere solo da città.
  • Marchesini, vada a vedere i dati dell'inquinamento delle grandi città dopo più di un mese di traffico praticamente azzerato. Per pietà, smettiamola!
     Leggi le risposte
  • Per non inquinare l'aria che respiriamo. Piena di ossidi e particelle inquinati che provocano malattie e la diffusione di infezioni. La convenienza è per la salute di tutti. Le pare poco?
     Leggi le risposte
  • Mah...tenendo in alta considerazione che quest'auto non mi piace perchè dovrei acquistare un auto che mi costa oltre 5.000 euro in più della sorella a benzina? Autonomia no, costi di ricarica mah, deduco che tra 12 anni sarei alla pari ...forse...quindi meglio aspettare il 2030 per avere effettivamente la convenienza.
     Leggi le risposte
  • lo dicevo che, con gli incentivi, era "economica" anche solo per una centrifuga in città XD
  • Sulla carta la Smart ForTwo sarebbe per l'uso cittadino/corto raggio l'auto elettrica ideale, pur a fronte dei soli 100 Km reali di autonomia, se non fosse però per il prezzo folle a cui viene venduta. Allora ecco che queste 3 sorelle VW rappresentano invece una seria alternativa accessibile per chi usa realmente l'auto senza curarsi troppo dell'immagine.
     Leggi le risposte
  • ACQUISTA LA PROVA COMPLETA

    In edicola con Quattroruote la prova completa con l'analisi sulle prestazioni, abitabilità, consumi e tanto altro ancora.

    Ultime prove

    Servizi Quattroruote

    quotazione

    Inserisci la targa e ottieni la tua quotazione

    Non ricordi la tua targa? Clicca qui

    logo

    assicura

    Assicurazione? Scopri quanto puoi risparmiare

    Trova il preventivo più adatto alle tue esigenze in 4 semplici passi!

    In collaborazione con logo

    finanziamento

    Cerca il finanziamento auto su misura per te!

    Risparmia fino a 2.000 €!

    In collaborazione con logo

    usato

    Cerca annunci usato

    Da a

    listino

    Trova la tua nuova auto

    Vuoi vedere il listino completo? Oppure Scegli una marca

    provePdf

    Scarica la prova completa in versione pdf

    A soli € 3,59 tutte le caratteristiche tecniche e le considerazioni di Quattroruote. Scegli la tua prova con un click!

    Cerca