SPECIALE CURA DELL’AUTO

Come sostituire la vecchia autoradio con una digitale

Qhelp: come disfarsi della vecchia autoradio

Oggi le autoradio sono di serie praticamente ovunque e molto ben integrate con la plancia, ma se la vostra auto ha un po’ di annetti e un vano per la radio adatto, potreste fare il salto nell’era digitale. Con una spesa tutto sommato accettabile si può acquistare una radio doppio din basata sul sistema operativo Android che integra anche il navigatore, il telefono vivavoce, la radio analogica e digitale. In questo breve tutorial vi diamo qualche suggerimento su come procedere.

Come fare. L'operazione non è proprio per tutti: ci vuole un po’ di destrezza e di conoscenza dell’impianto elettrico, ma in fondo sono sei o sette connessioni da fare. Una volta espiantata la vecchia radio, che va smaltita correttamente fra i rifiuti elettronici, si devono individuare i connettori giusti e usare gli adattatori compresi nella confezione dotati di fusibile. Ricordate anche di installare l’antenna del Gps e il microfono. E buon ascolto.    

leggi tutto