VOLKSWAGEN Polo

>

La Volkswagen Polo  è la vettura di segmento B della casa di  Wolfsburg. La sorella minore della Golf, arrivata alla sua sesta serie, oggi è disponibile solo con carrozzeria a cinque porte.

Volkswagen Polo: la storia del modello

La prima generazione della Volkswagen Polo vede la luce nel 1975, come semplice rebadging della piccola Audi 50, presentata nel 1974 a un prezzo troppo alto, all'epoca, per ottenere largo consenso di pubblico. Al contrario della gemella dei Quattro Anelli, la Polo esordisce con allestimenti e prezzi  appetibili che le fanno riscuotere fin da subito un buon successo di vendite. La seconda serie, sul mercato dal 1981 e ristilizzata nel 1990, è declinata nelle varianti coupé, a lunotto spiovente, e station wagon, a coda tronca, oltre alla versione Classic, a tre volumi. Nel 1994 arriva la terza generazione, la prima con una vera versione giardinetta (Variant), presentata nel 1997. Dopo il restyling nel 1999, già nel 2001 viene introdotta la quarta serie, quella con i doppi fari tondi anteriori. Un particolare che verrà rimpiazzato da proiettori di nuovo disegno con il restyling del 2005, che porta la firma di Walter De Silva. La quinta serie viene presentata al Salone di Ginevra nel 2009: la linea, più aggressiva e al contempo pulita, le fa guadagnare il titolo di Auto dell’anno 2010. La sesta generazione, quella attuale, debutta nel 2017.  

Corpo vettura

  • Anno modello: 2018 - 2020
  • Posti: 5
  • Porte: 5
  • Serbatoio: da 0l a 45l
  • Altezza Altezza: da 144 cm a 146 cm
  • Larghezza Larghezza: 175 cm
  • Lunghezza Lunghezza: da 405 cm a 407 cm

Offerte e Promozioni

Gli esemplari a km 0 si trovano senza particolari problemi, come dimostrano gli annunci dell’usato pubblicati in questo sito. La Volkswagen Polo è in genere oggetto di campagne commerciali, legate soprattutto ai finanziamenti di tipo tradizionale o con formula buyback (Progetto Valore Volkswagen), anche ad anticipo zero, che sbloccano un ulteriore bonus sul prezzo di listino del veicolo da acquistare.

Listino, allestimenti e motori

La Volkswagen Polo di nuova generazione è stata sviluppata sulla piattaforma modulare Mqb A0 ed è offerta soltanto con carrozzeria a cinque porte, dalle dimensioni più grandi che in passato: è lunga 4,053 metri (contro i 3,97 della serie precedente), larga 1,75 e alta 1,46 m (1,44 la GTI), con un passo di 2,56 (+53 mm); più o meno le dimensioni di una Golf IV, di pochi anni prima, come sottolineano a Wolfsburg.  Il design di questa vettura rappresenta un’interpretazione in chiave evoluta, più sportiva, del modello che sostituisce, soprattutto nella zona posteriore, mentre il frontale si mette in mostra per i suoi nuovi gruppi ottici con luci diurne a Led.  All’interno, l'abitacolo propone una nuova plancia a sviluppo orizzontale, con un display dell’infotainment da 6,5 o 8 pollici e una strumentazione interamente digitale (Active Info Display). La vettura è disponibile negli allestimenti Comfortline, Sport e Highline, oltre al classico GTI per la motorizzazione più potente, l’unico che può avere in opzione i fari a Led con profilo rosso. Fin dalla versione entry level sono di serie le luci diurne a Led, il controllo della stanchezza del guidatore, il Front assist con frenata di emergenza City, integrato dalla funzione di riconoscimento dei pedoni e il Volkswagen Connect, che consente il controllo da remoto di alcuni parametri della vettura. Si può scegliere tra 14 tinte della carrozzeria, 12 varianti di cerchi, 13 pannelli colorati della plancia, due colori di base per gli interni e 11 diversi rivestimenti dei sedili. Tra le dotazioni a pagamento non mancano dispositivi come il cruise control attivo con controllo della distanza di sicurezza e la  funzione stop-and-go (quest’ultima disponibile solo in presenza del cambio Dsg), il monitoraggio degli angoli ciechi, il Park assist con la frenata automatica, la ricarica wireless per lo smartphone e l’accesso keyless. Grazie alla piattaforma modulare Mqb, la Volkswagen Polo può disporre di tutte le nuove motorizzazioni TSI, TGI e TDI. Oltre all'1.0 EVO da 80 CV, sono disponibili tra i motori a benzina l'1.0 TSI da 95 e 115 CV e il 2.0 TSI da 200 CV, abbinato al solo allestimento GTI e al cambio automatico a doppia frizione Dsg a sei rapporti. Ci sono poi i diesel TDI 1.6 da 80 e 95 CV, mentre è di particolare interesse per il nostro mercato la versione 1.0 TGI da 90 CV a metano, la stessa di altri modelli del gruppo Volkswagen. Su questa versione sono presenti tre bombole, per una capacità complessiva di circa 12,5 kg di gas naturale, che lasciano invariata l’abitabilità della Polo, sebbene la capienza del baule diminuisca da 351 a 251 litri. Inoltre sulla TGI non è possibile sfruttare la benzina (il cui serbatoio, di soli 9 litri, consente l’omologazione come veicolo monofuel), se non quando è terminato il metano.

Allestimenti

Allestimenti   cm3 kW/CV euro Prezzo  
Novità Polo 1.0 EVO 80CV 5p. Comfortline BMT
Novità Polo 1.0 EVO 80CV 5p. Sport BMT
Novità Polo 1.0 TSI 5p. Comfortline BMT
Novità Polo 1.0 TSI 5p. Sport BMT
Novità Polo 1.0 TSI 5p. Highline BMT
Novità Polo 1.0 TSI DSG 5p. Highline BMT
Novità Polo 1.0 TSI DSG 5p. Comfortline BMT
Novità Polo 1.0 TSI DSG 5p. Sport BMT
Novità Polo 1.0 TSI 110CV 5p. Highline BMT
Novità Polo 1.0 TSI 110CV DSG 5p. Highline BMT
Novità Esaurimento Scorte Polo 1.0 TSI 115CV 5p. Highline BMT
Novità Esaurimento Scorte Polo 1.0 TSI 115CV DSG 5p. Highline BMT
Novità Polo 1.5 TSI DSG 5p. Sport BMT
Novità Esaurimento Scorte Polo 2.0 TSI DSG GTI BlueMotion Tech.
Novità Esaurimento Scorte Polo 1.0 TGI 5p. Trendline BMT
Novità Polo 1.0 TGI 5p. Trendline BMT
Novità Polo 1.0 TGI 5p. Comfortline BMT
Novità Polo 1.0 TGI 5p. Sport BMT
Novità Polo 1.0 TGI 5p. Highline BMT
Novità Esaurimento Scorte Polo 1.6 TDI 95CV 5p. Highline BMT
Novità Esaurimento Scorte Polo 1.6 TDI 95CV 5p Comfortline BMT
Novità Esaurimento Scorte Polo 1.6 TDI 95CV 5p. Sport BMT
Novità Esaurimento Scorte Polo 1.6 TDI 95CV DSG 5p. Highline BMT
Novità Esaurimento Scorte Polo 1.6 TDI 95CV DSG 5p Comfortline BMT
Novità Esaurimento Scorte Polo 1.6 TDI 95CV DSG 5p. Sport BMT

Proposte dall'usato

Da sempre la Volkswagen Polo riscuote un ottimo successo di vendite in Italia, dove è quindi possibile individuarne esemplari di seconda mano.

Prove su strada

News correlate volkswagen

Volkswagen Polo: le opinioni

La Volkswagen Polo è una vettura che si fa apprezzare per l’omogeneità delle sue qualità, riscontrabili in tutti i suoi aspetti. Il posto guida consente di trovare facilmente una posizione corretta, grazie a un’escursione del sedile di 36 cm in senso longitudinale e di 12 cm in altezza e alle varie regolazioni del volante. La strumentazione mostra la caratteristica pulizia e chiarezza delle Volkswagen di ultima generazione, mentre le finiture, pur con margini di miglioramento, non deluderanno di certo gli affezionati della Casa, al pari della qualità dei materiali e delle dotazioni, di buon livello. Su strada, sorprende per la silenziosità e l’assenza di vibrazioni e garantisce quindi viaggi confortevoli, anche se il retrotreno è un po’ rigido sullo sconnesso. Del resto, questa Polo nasce anche con la vocazione di prima auto di famiglia, seppur compatta, grazie all’abitabilità generosa. Il comportamento della vettura è sempre sincero e affidabile, alla portata di guidatori alle prime esperienze, coadiuvato da uno sterzo gradevole, leggero al punto giusto e progressivo. Solo i freni deludono per gli spazi d’arresto piuttosto lunghi, soprattutto sui fondi differenziati. Per il resto, è un’auto che si fa apprezzare in tutte le sue motorizzazioni, in genere piuttosto parche nei consumi.