AUDI A3 4ª serie

  • Berlina
  • benzina
  • gasolio

A3 5p

Con la quarta serie, l’Audi A3 ha cambiato totalmente look virando in maniera decisa verso la sportività, sia fuori sia dentro. Nell’abitacolo c’è una plancia moderna e futuristica, con nuovi comandi e infotainment, ma la razionalità è quella di sempre. Semmai, qualche piccolo dettaglio di finitura non è allo stesso livello della precedente generazione. La prima cosa che si nota, al volante, è proprio davanti agli occhi: le due bocchette sono il proseguimento ideale della palpebra che sovrasta gli strumenti digitali. Così si crea un elemento unico che dà una chiara sensazione di controllo. Una soluzione tipica delle sportive, a sua volta ispirata dalla cugina Lamborghini, vedere la Huracán o la Urus per credere. La parte centrale della plancia, però, è quella che si discosta in maniera più decisa dalla precedente generazione: il display da 10,1 pollici, inclinato verso il guidatore, non vanta il feedback aptico delle sorelle maggiori, ma il responso acustico al tocco dà comunque la certezza di avere impresso un comando. I tasti fisici, peraltro, non sono spariti del tutto: il clima conserva la sua pratica plancetta e ora, per gestire le tracce audio e il volume, c’è una superficie tattile da sfiorare con il dito. Ancora, la leva dell'S tronic a doppia frizione si è trasformata in un grazioso elemento di design, una piccola levetta che sfrutta la tecnologia shift by wire, e dunque non serve più un cambio come l'abbiamo inteso finora. Fatta l'abitudine, si gestiscono facilmente con due dita.
Come va. La A3 è agile, efficace e, in caso di curve, sa divertire. Le soddisfazioni continuano quando c’è da fare carburante, cosa che avviene molto raramente. Soprattutto per le versioni a gasolio. Il 2.0 TDI da 150 cavalli, per esempio, ripulito a dovere con un doppio catalizzatore per gli Nox, assicura infatti consumi straordinariamente ridotti (in media quest'Audi percorre 18,8 km/litro). Senza però sacrificare le prestazioni: gli spunti in accelerazione e ripresa sono più che soddisfacenti (quasi 217 km/h, 8,2 secondi sullo 0-100). La dinamica di marcia è uno degli aspetti più convincenti della A3. È raro, infatti, trovare un così azzeccato bilanciamento fra le esigenze di confort e un po' di sano gusto di guidare. Pur in presenza delle ruote da 18" e dell’assetto ribassato in dote alla S line, la schiena non reclama mai; gli ammortizzatori digeriscono senza colpo ferire, ma in maniera sostenuta, senza lasciarti il dubbio di avere a che fare con un assetto cedevole. L'abitacolo, peraltro, è ben incapsulato e filtrano pochi rumori, con l'eccezione di qualche inevitabile fruscio e del rotolamento dei pneumatici. Quando si alza il ritmo, la Sportback sa stare al passo, offrendo sempre una sensazione di leggerezza, a cui concorre uno sterzo progressivo e trasparente nel trasmettere quello che fa l'avantreno. Il comando è poi piuttosto diretto, sono sufficienti angoli contenuti per metterla dove si vuole. La tenuta di strada è notevole, dote da non sottovalutare davanti al primo curvone autostradale, mentre l'agilità nel misto è favorita da un setup e da un telaio ottimamente bilanciati. La A3 diverte nonostante anche senza bisogno di grande potenza. Chi è a caccia di qualcosa di più brillante, comunque, può puntare sulla variante da 190 cavalli abbinata alla trazione integrale quattro.
Pregi.
La A3 è una vettura a tutto tondo, che riesce a far convivere confort e dinamismo, bassi consumi e prestazioni soddisfacenti. Il 2.0 TDI consuma poco: difficile scendere sotto i 16-17 km/litro.
Difetti. I 319 litri di bagagliaio sono il minimo sindacale: in vista di un viaggio in compagnia, ci si deve organizzare bene. Alcuni dettagli di finitura sono fatti in economia.

 

A3 4p

Con la quarta serie, l’Audi A3 ha cambiato totalmente look virando in maniera decisa verso la sportività, sia fuori sia dentro. Sia per la più diffusa versione Sportback, sia per la filante quattro porte a tre volumi, con linea quasi da coupé e una lunghezza che arriva a 477 centimetri, contro i 439 della due volumi. Nell’abitacolo c’è una plancia moderna e futuristica, con nuovi comandi e infotainment, ma la razionalità è quella di sempre. Semmai, qualche piccolo dettaglio di finitura non è allo stesso livello della precedente generazione. La prima cosa che si nota, al volante, è proprio davanti agli occhi: le due bocchette sono il proseguimento ideale della palpebra che sovrasta gli strumenti digitali. Così si crea un elemento unico che dà una chiara sensazione di controllo. La parte centrale della plancia, però, è quella che si discosta in maniera più decisa dalla precedente generazione: il display da 10,1 pollici, inclinato verso il guidatore, non vanta il feedback aptico delle sorelle maggiori, ma il responso acustico al tocco dà comunque la certezza di avere impresso un comando. I tasti fisici, peraltro, non sono spariti del tutto: il clima conserva la sua pratica plancetta e ora, per gestire le tracce audio e il volume, c’è una superficie tattile da sfiorare con il dito. Ancora, la leva dell'S tronic a doppia frizione si è trasformata in un grazioso elemento di design, una piccola levetta che sfrutta la tecnologia shift by wire, e dunque non serve più un cambio come l'abbiamo inteso finora. Fatta l'abitudine, si gestiscono facilmente con due dita.
Come va. È una berlina agile, efficace e, in caso di curve, sa divertire. Le soddisfazioni continuano quando c’è da fare carburante, cosa che avviene molto raramente. Soprattutto per le versioni a gasolio. Il 2.0 TDI da 150 cavalli, per esempio, ripulito a dovere con un doppio catalizzatore per gli Nox, assicura infatti consumi straordinariamente ridotti (in media siamo attorno ai 18 km/litro). Senza però sacrificare le prestazioni: gli spunti in accelerazione e ripresa sono più che soddisfacenti. La dinamica di marcia è uno degli aspetti più convincenti della A3. È raro, infatti, trovare un così azzeccato bilanciamento fra le esigenze di confort e un po' di sano gusto di guidare. Pur in presenza delle ruote da 18" e dell’assetto ribassato in dote alla S line, la schiena non reclama mai; gli ammortizzatori digeriscono senza colpo ferire, ma in maniera sostenuta, senza lasciarti il dubbio di avere a che fare con un assetto cedevole. L'abitacolo, peraltro, è ben incapsulato e filtrano pochi rumori, con l'eccezione di qualche inevitabile fruscio e del rotolamento dei pneumatici. Quando si alza il ritmo, la A3 sa stare al passo, offrendo sempre una sensazione di leggerezza, a cui concorre uno sterzo progressivo e trasparente nel trasmettere quello che fa l'avantreno. Il comando è poi piuttosto diretto, sono sufficienti angoli contenuti per metterla dove si vuole. La tenuta di strada è notevole, dote da non sottovalutare davanti al primo curvone autostradale, mentre l'agilità nel misto è favorita da un setup e da un telaio ottimamente bilanciati.
Pregi. Riesce a far convivere confort e dinamismo, bassi consumi e prestazioni soddisfacenti. Il 2.0 TDI, in particolare, consuma poco.
Difetti. Alcuni dettagli di finitura sono fatti in economia.

Dimensioni e caratteristiche AUDI A3 4ª serie

  • Anno modello: 2020-2021
  • Posti: 5
  • Porte: 4
  • Serbatoio: 45-50l
  • Altezza Altezza: 143 cm
  • Larghezza Larghezza: 182 cm
  • Lunghezza Lunghezza: 450 cm

Accessori di serie su questo modello

Comfort

  • Autoradio
  • Autoradio
  • Bluetooth
  • Bluetooth
  • Climatizzatore
  • Climatizzatore

Esterni

  • Indicatore perdita pressione pneumatici
  • Indicatore perdita pressione pneumatici
  • Kit riparazione pneumatici
  • Kit riparazione pneumatici
  • Retrovisori ripiegabili elettricamente
  • Retrovisori ripiegabili elettricamente
  • Sensore luci
  • Sensore luci
  • Sensore pioggia
  • Sensore pioggia
  • Tergilunotto
  • Interni

  • Attrezzi di bordo
  • Attrezzi di bordo
  • Bracciolo sedili anteriori
  • Bracciolo sedili anteriori
  • Materiale pronto soccorso con triangolo di emergenza
  • Materiale pronto soccorso con triangolo di emergenza
  • Servizi

  • Chiamata di emergenza e assistenza con Audi connect Remote & Control
  • Chiamata di emergenza e assistenza con Audi connect Remote & Control
  • Sicurezza

  • Airbag laterali
  • Airbag laterali
  • Airbag per la testa
  • Airbag per la testa
  • Appoggiatesta anteriori
  • Assistente agli ostacoli con assistente alla svolta (turn assist)
  • Assistente agli ostacoli con assistente alla svolta (turn assist)
  • Avviso del cambio di corsia
  • Avviso del cambio di corsia
  • Frenata automatica di emergenza
  • Frenata automatica di emergenza
  • Altro

  • Nessun accessorio presente in questa categoria
  • Pacchetti

  • Nessun accessorio presente in questa categoria
  • Allestimenti

    Allestimenti Cilindrata kW/CV Anno  
    A3 SPB 35 TFSI
    A3 SPB 35 TFSI Business
    A3 SPB 35 TFSI Business Advanced
    A3 SPB 35 TFSI S line edition
    A3 Sedan 35 TFSI
    A3 Sedan 35 TFSI Business
    A3 Sedan 35 TFSI Business Advanced
    A3 Sedan 35 TFSI S line edition
    A3 SPB 30 TDI
    A3 SPB 30 TDI Business
    A3 SPB 30 TDI Business Advanced
    A3 SPB 30 TDI S line edition
    A3 SPB 35 TDI S tronic
    A3 SPB 35 TDI S tronic Business
    A3 SPB 35 TDI S tronic Business Advanced
    A3 SPB 35 TDI S tronic S line edition
    A3 Sedan 35 TDI S tronic
    A3 Sedan 35 TDI S tronic Business
    A3 Sedan 35 TDI S tronic Business Adv.
    A3 Sedan 35 TDI S tronic S line edition
    A3 Sedan 30 TDI
    A3 Sedan 30 TDI Business
    A3 Sedan 30 TDI Business Advanced
    A3 Sedan 30 TDI S line edition

    Ultime prove

    Proposte dall'usato AUDI

    Fotogallery AUDI

    News correlate AUDI

    Servizi Quattroruote

    quotazione

    Inserisci la targa e ottieni la tua quotazione

    Non ricordi la tua targa? Clicca qui

    logo

    assicura

    Assicurazione? Scopri quanto puoi risparmiare

    Trova il preventivo più adatto alle tue esigenze in 4 semplici passi!

    In collaborazione con logo

    finanziamento

    Cerca il finanziamento auto su misura per te!

    Risparmia fino a 2.000 €!

    In collaborazione con logo

    usato

    Cerca annunci usato

    Da a

    listino

    Trova la tua nuova auto

    Vuoi vedere il listino completo? Oppure Scegli una marca

    provePdf

    Scarica la prova completa in versione pdf

    A soli € 3,59 tutte le caratteristiche tecniche e le considerazioni di Quattroruote. Scegli la tua prova con un click!

    Cerca