In arrivo a settembre 2020 la quarta generazione del modello cha ha fatto la storia di Toyota con oltre un milione di unità vendute. Un modello all’avanguardia, in grado di coniugare innovazione, connettività e sicurezza, ma soprattutto di spingere ancora più avanti la frontiera della tecnologia ibrida Toyota.

Consumi ridotti e prestazioni ai massimi livelli

Con la Nuova Yaris Hybrid, l’eccellenza della tecnologia ibrida di Toyota raggiunge nuove vette. Il nuovo motore Hybrid Dynamic Force® 1.5L con sistema Full Hybrid Electric da 116 CV consente infatti alla nuova Yaris di ottimizzare al massimo consumi ed emissioni, migliorandone l’efficienza del 20% e conferendole allo stesso tempo una potenza totale maggiore (+16%). A sostegno di un powertrain a 3 cilindri a ciclo Atkinson con fasatura variabile delle valvole, troviamo una batteria agli ioni di litio più compatta e leggera rispetto a quella della versione uscente. Una soluzione brillante, che massimizza le prestazioni e regala un piacere di guida senza precedenti.

Una guida sempre connessa e interattiva

La Nuova Yaris Hybrid si presenta come una perfetta auto del suo tempo, altamente tecnologica e al 100% connessa. Oltre al sistema di Smartphone Integration con Apple CarPlay™ e Android Auto™ di serie, la nuova Yaris è dotata infatti di Hybrid Coach, l’innovativo strumento che consente di migliorare il proprio stile di guida monitorando e ottimizzando il tempo percorso in elettrico attraverso l’app MyT. Un gioiellino della tecnologia, pensato per offrire un’esperienza ancora più connessa e interattiva.

Sicurezza di nuova generazione

Guidando la Nuova Yaris Hybrid si percepisce subito una sensazione di fiducia e sicurezza. Merito senza dubbio dell’evoluzione dei principali strumenti di assistenza alla guida del Toyota Safety Sense, con Cruise Control Adattivo Full Range con Stop&Go e Sistema di Mantenimento Attivo della Corsia LTA. In più, la nuova generazione introduce per la prima volta in un’auto Toyota la funzione di assistenza alle intersezioni stradali e il sistema di assistenza alla sterzata di emergenza: la prima rileva i pedoni e i veicoli che impegnano accidentalmente la traiettoria del veicolo agli incroci; il secondo interviene supportando il guidatore nelle manovre di emergenza tra i 40 km/h e i 180 km/h. La Nuova Yaris Hybrid dispone inoltre di un innovativo airbag per proteggere i passeggeri in caso di impatto laterale.

 
 
 

Una struttura compatta e innovativa: i vantaggi della TNGA-B

La casa nipponica compie un ulteriore balzo in avanti anche dal punto di vista strutturale, progettando la Nuova Yaris Hybrid sulla base dell’innovativa piattaforma TNGA-B: una scelta che ne rivoluziona l’architettura e l’impostazione, conferendole maggiore stabilità, maneggevolezza ed equilibrio. Le qualità dinamiche e strutturali della piattaforma, unite alle performance del motore ibrido di quarta generazione, assicurano infatti una risposta agile e scattante sulle brevi distanze e una marcia più lineare e distesa negli spostamenti più lunghi. Pur ridotta di 40 mm in altezza e di 5 mm in lunghezza, inoltre, la nuova Yaris garantisce respiro e spaziosità all’interno dell’abitacolo, grazie alla posizione ribassata dei sedili (baricentro più basso di circa 15 mm) e a un incremento di 50 mm in larghezza.

Design iconico, stile distintivo.

Un rinnovamento sostanziale si può percepire anche nel design, caratterizzato ora da un taglio più sportivo e slanciato, che pur preserva dimensioni compatte al di sotto dei 4 metri. Gli esterni celebrano l’energia e il movimento e suggeriscono un carattere dinamico e scattante. Gli interni sono invece di ispirazione minimalista e sono rivestiti di materiali soft-touch, che ridefiniscono gli ambienti rendendoli più accoglienti ed esclusivi.