Informazione pubblicitaria

e-mobility per tutti

Frutto di un nuovo modo di affrontare il tema della mobilità eco-sostenibile, Hyundai Ioniq è l’unico modello al mondo che offre la possibilità di optare fra due versioni a basse emissioni – ibrida e plug-in - e una elettrica, ovvero a emissioni zero. I tre modelli sfruttano sistemi propulsivi che utilizzano, in tutto o in parte, l’energia elettrica, rispondendo così alle diverse esigenze di mobilità degli utenti. Con questa gamma, Ioniq rende la mobilità ‘green’ davvero alla portata di tutti, senza alcun compromesso in tema di stile e di piacere di guida.

TECNOLOGIE ESCLUSIVE

Tutte le versioni di Hyundai Ioniq conciliano l’efficienza con l’affidabilità e il piacere di guida. Un risultato generato dalle tecnologie che Hyundai ha sviluppato appositamente per l’e-mobility: per esempio, un’unica struttura che accoglie fino a tre diversi sistemi propulsivi - il motore termico, quello elettrico, le efficienti batterie con polimeri agli ioni di litio – e il cambio automatico doppia frizione a sei rapporti, un’esclusiva che solo Hyundai offre su una ibrida.

Massima efficenza:

il motore 1.6 GDI a benzina, progettato appositamente per IONIQ, raggiunge il 40% di efficienza termica, al vertice della categoria (Ibride e Plug-in).

Potenza immediata:

tutte le versioni IONIQ dispongono di un motore elettrico compatto che garantisce un'immediata disponibilità di potenza in fase di partenza e accelerazione.

Piacere di guida:

la trasmissione a 6 marce a doppia frizione aumenta l'accelerazione e fornisce una risposta immediata del motore per un'esperienza di guida appagante (Hybrid e Plug-in).

COMFORT E COMODITÀ

Il display da 5” della strumentazione, che cambia colore quando si passa dalla modalità di guida Eco alla Sport, e quello touchscreen da 8” del sistema d’infotainment, compatibile con tutte le piattaforme per smartphone, rendono hi-tech lo spazioso abitacolo della Ioniq e facilitano l’interazione uomo-vettura. Inoltre, l’abbonamento gratuito per 7 anni a Tom Tom Live e la base di ricarica wirelees per smartphone consentono di essere sempre adeguatamente informati e connessi.

STILE VINCENTE

La linea di Hyundai Ioniq ha già raccolto importanti riconoscimenti, come il Red Dot Design Award 2016, ed è un riuscito esempio di come si possano conciliare le esigenze formali con quelle sostanziali. Infatti, l’aerodinamica, estremamente premiante per l’efficienza di ogni sistema propulsivo della famiglia Ioniq, definisce lineamenti accattivanti, quasi sportivi.

SOLO IL PIACERE DI GUIDARE

Oltre alla protezione garantita da sette airbag e dalla robusta struttura realizzata con acciai alto-resistenziali, la Ioniq ha un pacchetto completo di sistemi elettronici che gestiscono il dinamismo, sopperiscono alle distrazioni del guidatore e intercettano, in anticipo, situazioni di pericolo.

Lane Keeping Assist System (LKAS)

Avvisa il guidatore in caso di involontari spostamenti dalla linea della carreggiata e, se necessario, applica correzioni allo sterzo.

Autonomous Emergency Braking (AEB)

Se viene rilevato un pericolo di impatto con un veicolo o un pedone, l' AEB emette un immediato segnale visivo e acustico, quindi interviene applicando una frenata automatica, parziale o totale.

Smart Cruise Control (SCC)

Aumenta la sicurezza e riduce lo stress mantenendo una distanza fissa dal veicolo che precede, riducendo o aumentando automaticamente la velocità fino al limite prefissato, in base alle condizioni del traffico.

Blind Spot Detection (BSD)

Sensori montati sulle fiancate posteriori dell’auto rilevano la presenza di un veicolo oscurato dall’angolo cieco e avvisano con un segnale acustico nel caso venga attivato un indicatore di direzione.