Il mercato è in continua evoluzione e con esso anche lo stesso consumatore sta cambiando. Si sta delineando sempre più la nuova figura del cliente circolare, un individuo che comprende l’importanza degli aspetti ambientali derivanti dalle sue scelte ma è anche molto attento a sfruttare l’innovazione tecnologica al fine di ottenere benefici economici. Tra le tante community di consumatori che si stanno creando sul mercato vi è quello della mobilità, sempre più sostenibile con la diffusione di veicoli ibridi ed elettrici, che non hanno più bisogno dei carburanti fossili. Enel X, leader nel settore delle infrastrutture per la mobilità elettrica, alimenta la rivoluzione e accelera l’economia circolare grazie alle sue soluzioni JuicePole e JuiceBox progettate con una logica di eco-design con l’applicazione dei principi di circolarità. Enel X inoltre partecipa attivamente alla transizione verso i veicoli elettrici assistendo le aziende con due servizi su misura per la conversione delle flotte e l’incremento dell’economia circolare sui siti produttivi.

Fleet Electrification Management

Il Fleet Electrification Management è la soluzione di Enel X per supportare le aziende intenzionate a elettrificare le proprie flotte strutturando un’analisi che valuti fattori ambientali e di utilizzo delle vetture e quantifichi i viaggi per determinare quali veicoli termici abbiano le caratteristiche di utilizzo per essere convertiti in elettrici. Nella proposta di Enel X è possibile trovare: la percentuale e la tipologia di veicoli elettrici più idonei a essere sostituiti con veicoli elettrici; quali sono i maggiori benefici della conversione in termini di emissioni CO2 e risparmio economico di carburante; numero e tipo di infrastrutture di ricarica necessarie per avviare il processo di elettrificazione e servizi di ricarica per abilitare la mobilità sostenibile aziendale.

Circular Economy Report

Enel X analizza il livello di circolarità di un azienda in un report, il Circular Economy Report, e propone soluzioni per incrementarlo, con l’obiettivo di rendere più efficienti i consumi e gestirli in maniera ottimizzata, riducendo costi e rischi. Il report si costituisce di:


  • Misurazione di circolarità corporate:

    valutazione qualitativa del livello di maturità e diffusione dei principi di economia circolare lungo tutta la catena del valore dell’azienda; dalle politiche di design e procurement a quelle di vendita e post consumo. Per ciascun area vengono poste una serie di domande, le cui risposte generano un punteggio medio rappresentante lo Score finale di Circolarità aziendale.


  • Misurazione di circolarità energetica di sito:

    analisi quantitativa applicata a siti produttivi, di fonti e sistemi di consumo energetici. Grazie alla Misurazione di Circolarità Energetica di Sito, Enel X valuta quanto, all’interno del sito in esame, siano implementati i principi di economia circolare nella scelta delle fonti energetiche e nella gestione dei consumi. Anche in questo caso l’output dell’analisi è un punteggio medio rappresentante lo Score finale di Circolarità energetica.

Fatto ciò, Enel X supporta l’azienda nell’aumentare il livello di circolarità, creando una Roadmap di Circolarità Energetica. Questo prevede la selezione mirata di soluzioni possibili, a partire da un portfolio di decine di prodotti e servizi che spaziano dall’ambito Advice alla generazione distribuita di energia da fonti rinnovabili, dalla flessibilità alla mobilità elettrica.