Puleggia dell’albero motore


Puleggia dell’albero motore
Chiudi
 

La puleggia dell’albero motore è un organo meccanico costituito da un disco che gira attorno al proprio asse ed è calettata appunto a un’estremità dell’albero motore. È realizzata principalmente di ghisa, ma la presenza di elementi in gomma le permette di smorzare le vibrazioni del motore e non a caso è detta anche puleggia smorzatrice. La gomma è di una mescola particolare e il suo accoppiamento con il metallo è studiato accuratamente per essere perfetto. Altre caratteristiche importanti tenute in considerazione durante la progettazione sono la resistenza alle sollecitazioni meccaniche, come la torsione e la frequenza di risonanza. La puleggia è poi dotata di una o più gole, nelle quali è inserita una cinghia che trasmette la potenza agli organi accessori.

Come funziona. Girando, la puleggia trasmette il moto dell’albero motore attraverso la cinghia ai vari dispositivi di servizio dell’auto, a loro volta dotati di pulegge trascinate da quella dell’albero a gomiti. Tra questi dispositivi ci sono l’alternatore, il compressore del climatizzatore e la pompa del liquido di raffreddamento.

A cosa serve. La puleggia ha il compito di trasmettere la potenza agli organi accessori e di ridurre al minimo le vibrazioni torsionali che si sviluppano nell’albero motore.

leggi tutto