Scuola Guida

Isola di traffico


Isola di traffico
Chiudi

COS’È

L’isola di traffico, detta anche isola di canalizzazione, è quella parte della strada opportunamente delimitata e non transitabile da alcun veicolo, destinata a incanalare le correnti di traffico.

Sulle isole di traffico è vietata la sosta e la fermata.

COME DEV’ESSERE REALIZZATA

Le isole di traffico possono essere di tre tipi:

  • a raso: sono realizzate mediante strisce di colore bianco oppure con chiodi a larga testa o semisfere. Queste ultime devono avere un profilo schiacciato con diametro variabile da 30 a 50 cm e devono essere di colore bianco;
  • delimitate da elementi verticali: sono realizzate con paletti, paline, birilli, coni, e simili disposti lungo il perimetro dell'isola. La distanza tra un elemento e l'altro deve essere tale da definire perfettamente i margini dell'isola;
  • permanenti: possono essere realizzate in cemento oppure mediante cordoli in calcestruzzo o pietra da taglio o altro materiale e sistemazione interna a prato. I cigli possono essere a barriera (scalino) oppure sormontabili. Quando l'isola è interessata da un attraversamento pedonale e costituisce zona di rifugio deve essere interrotta per una larghezza pari a quella del passaggio pedonale in modo da permettere ai pedoni l'attraversamento a raso della pavimentazione stradale.

Di norma, il sistema a raso è adottato durante il periodo di sperimentazione dell'isola di traffico. Al termine della sperimentazione è sostituito da un altro sistema oppure eliminato.

LA SEGNALETICA

  • L'approssimarsi di un'isola di traffico di qualunque tipo deve essere segnalato da una striscia bianca continua di sufficiente lunghezza e da opportuna zebratura nella parte di pavimentazione stradale che precede la testata dell'isola.
  • I cigli delle isole di traffico possono essere resi meglio visibili mediante applicazione di strisce verticali gialle rifrangenti e nere.
  • La testata delle isole di traffico deve essere segnalata mediante uno dei seguenti elementi:
  1. colonnine luminose a luce gialla
  2. dispositivo rifrangente di colore giallo, in genere semicircolare, detto delineatore speciale di ostacolo. Quando viene segnalata la testata o i fronti delle isole di traffico, il delineatore speciale di ostacolo deve essere accoppiato ai vari segnali indicanti i passaggi obbligatori o consentiti ai veicoli.

Leggi anche: 

Servizi Quattroruote

quotazione

Inserisci la targa e ottieni la tua quotazione

Non ricordi la tua targa? Clicca qui

logo

assicura

Assicurazione? Scopri quanto puoi risparmiare

Trova il preventivo più adatto alle tue esigenze in 4 semplici passi!

In collaborazione con logo

finanziamento

Cerca il finanziamento auto su misura per te!

Risparmia fino a 2.000 €!

In collaborazione con logo

usato

Cerca annunci usato

Da a

listino

Trova la tua nuova auto

Vuoi vedere il listino completo? Oppure Scegli una marca

provePdf

Scarica la prova completa in versione pdf

A soli € 3,59 tutte le caratteristiche tecniche e le considerazioni di Quattroruote. Scegli la tua prova con un click!

Cerca