Scuola Guida

Zona a traffico limitato


Zona a traffico limitato
Chiudi

COS’È

Il Codice della strada definisce “Zona a traffico limitato” (Ztl) una “area in cui l'accesso e la circolazione veicolare sono limitati”. La limitazione può essere riferita a:

  • ore prestabilite
  • a particolari categorie di utenti
  • a particolari categorie di veicoli.

LA CIRCOLAZIONE NELLA ZTL

Il codice della strada disciplina in modo specifico la circolazione nelle Ztl. Ovviamente valgono le regole generali, ma vi sono alcune prescrizioni specifiche:

  • L’accesso alla Ztl può avvenire attraverso specifici varchi che, a loro volta, possono essere dotati di apparecchiature elettroniche per il controllo degli accessi approvate dal Ministro delle infrastrutture e dei trasporti;
  • I comuni possono subordinare l'ingresso o la circolazione dei veicoli a motore, all'interno delle zone a traffico limitato, al pagamento di una somma;
  • Al contrario di quanto accade normalmente, nelle Ztl è sempre consentita la rimozione del veicolo in sosta vietata. Anche se esso non costituisce pericolo o intralcio e anche in assenza di apposito segnale indicante la rimozione forzata;
  • Una particolarità delle Ztl è data dalla possibilità, per le biciclette di circolare anche contromano, ma solo su una specifica “corsia per doppio senso ciclabile” tracciata sulla strada e indicata da una specifica segnaletica;
  • Nelle Ztl è sempre consentito l'accesso – libero o a pagamento - ai veicoli a propulsione elettrica o ibrida;
  • Nelle Ztl possono essere consentite anche la circolazione e la sosta di veicoli al servizio di persone disabili che espongono lo specifico contrassegno;
  • I residenti o i domiciliati nella Ztl possono accedervi - liberamente o a pagamento - solo se l’ordinanza che ha istituito la zona a traffico limitato lo prevede, eventualmente previo rilascio di specifico permesso che, a discrezione dell’amministrazione, può essere rilasciato anche ad altre categorie di utenti.

I SEGNALI

Il segnale zona a traffico limitato è un segnale di indicazione e indica, appunto, l'inizio dell'area in cui l'accesso e la circolazione sono limitati nel tempo o a particolari categorie di veicoli. Si tratta di un segnale verticale composito, ossia dotato di un pannello integrativo riportante le limitazioni di tempo e di categoria, le deroghe e le eccezioni.

All’ingresso delle Ztl possono essere installati anche pannelli a messaggio variabile.

L'uscita dalla Ztl è indicata dal segnale “fine zona a traffico limitato”.

Leggi anche:

Servizi Quattroruote

quotazione

Inserisci la targa e ottieni la tua quotazione

Non ricordi la tua targa? Clicca qui

logo

assicura

Assicurazione? Scopri quanto puoi risparmiare

Trova il preventivo più adatto alle tue esigenze in 4 semplici passi!

In collaborazione con logo

finanziamento

Cerca il finanziamento auto su misura per te!

Risparmia fino a 2.000 €!

In collaborazione con logo

usato

Cerca annunci usato

Da a

listino

Trova la tua nuova auto

Vuoi vedere il listino completo? Oppure Scegli una marca

provePdf

Scarica la prova completa in versione pdf

A soli € 3,59 tutte le caratteristiche tecniche e le considerazioni di Quattroruote. Scegli la tua prova con un click!

Cerca