Scuola Guida

Inversione di marcia


Inversione di marcia
Chiudi

COS’È

L’inversione di marcia è una manovra che consente al conducente di invertire il verso di marcia sulla strada sulla quale sta circolando.

QUANDO È VIETATA

Si tratta di una manovra potenzialmente pericolosa, tant’è che il Codice della strada la vieta esplicitamente in alcune situazioni:

  • quando si deve oltrepassare la linea continua longitudinale sulla carreggiata;
  • in corrispondenza e in prossimità di tratti di strada che si immettono in intersezioni o biforcazioni;
  • in prossimità e in corrispondenza d'intersezioni, curve, dossi;
  • in caso di scarsa visibilità;
  • sulle autostrade e sulle strade extraurbane principali;
  • ovunque sia vietato dalla segnaletica;
  • sulle strade a senso unico di circolazione.

QUANDO È SCONSIGLIATA

Pur non essendo esplicitamente vietata, si sconsiglia di effettuare la manovra su strade:

  • a scorrimento veloce;
  • strette;
  • trafficate.

QUANDO È CONSENTITA

Al di fuori delle situazioni sopra indicate, l’inversione di marcia è consentita - dando sempre la precedenza a ogni altro veicolo che sopraggiunge da dietro o da davanti - ma deve essere eseguita con particolare attenzione, in quanto può costituire un pericolo o un intralcio alla circolazione.

Dunque, per eseguire l’inversione bisogna cercare un punto particolarmente favorevole, lontano da curve, intersezioni o dossi, in cui la strada, per le sue caratteristiche e per il traffico che vi insiste in quello specifico momento, può consentire la manovra in sicurezza grazie alla sua larghezza e alla visibilità che offre a chi sopraggiunge e a chi effettua la manovra.

COME SI FA

L’inversione di marcia può essere effettuata con un’unica manovra se la strada è particolarmente larga oppure con due o più manovre se, invece, è stretta. La Motorizzazione civile ha elaborato specifiche linee guida per i candidati al conseguimento della patente, ma che, ovviamente, sono valide per tutti i conducenti di autoveicoli.

Dopo essersi accostati e fermati al lato destro della carreggiata (manovra che deve essere segnalata con sufficiente anticipo), bisogna:

  1. inserire la prima marcia;
  2. ispezionare la strada davanti, dietro e ai lati; per fare ciò si utilizza sia lo specchietto retrovisore interno sia quello sinistro;
  3. ruotare il capo verso sinistra per osservare, con la visione diretta, l'angolo morto non coperto dallo specchietto retrovisore di sinistra;
  4. accertarsi che non sopraggiungano altri veicoli frontalmente;
  5. inserire l'indicatore di direzione sinistro;
  6. iniziare la manovra controllando ulteriormente lo specchietto retrovisore sinistro;
  7. fare avanzare lentamente il veicolo (a passo d'uomo), sterzando le ruote rapidamente verso sinistra;
  8. fermarsi davanti al margine sinistro della carreggiata senza che la parte frontale del veicolo scavalchi il marciapiede o, in mancanza di marciapiede, a circa un metro dal muro o dalle auto parcheggiate su quel lato;
  9. poco prima di raggiungere il punto di arresto, sterzare rapidamente le ruote verso destra;
  10. inserire l'indicatore di direzione destro e la retromarcia;
  11. tenendo la sola mano sinistra sulla parte alta del volante ed il braccio destro sullo schienale, ove possibile, del sedile lato passeggero, guardare la strada all'indietro attraverso il lunotto e i vetri posteriori, girarsi rapidamente e dare uno sguardo anteriormente, a destra e a sinistra. La retromarcia va effettuata a velocità moderata e percorrendo un tratto di strada che sia sufficiente a effettuare l'ultima fase di ripartenza. Prima di raggiungere la parte finale di questa fase della manovra, è necessario sterzare, velocemente verso sinistra;
  12. inserire la prima marcia e l'indicatore di direzione sinistro;
  13. guardare rapidamente la strada a destra e sinistra per verificare che non sopraggiungano veicoli (a cui è eventualmente necessario dare la precedenza)
  14. partire in avanti impegnando rapidamente la corsia di destra della carreggiata.

Leggi anche:

Servizi Quattroruote

quotazione

Inserisci la targa e ottieni la tua quotazione

Non ricordi la tua targa? Clicca qui

logo

assicura

Assicurazione? Scopri quanto puoi risparmiare

Trova il preventivo più adatto alle tue esigenze in 4 semplici passi!

In collaborazione con logo

finanziamento

Cerca il finanziamento auto su misura per te!

Risparmia fino a 2.000 €!

In collaborazione con logo

usato

Cerca annunci usato

Da a

listino

Trova la tua nuova auto

Vuoi vedere il listino completo? Oppure Scegli una marca

provePdf

Scarica la prova completa in versione pdf

A soli € 3,59 tutte le caratteristiche tecniche e le considerazioni di Quattroruote. Scegli la tua prova con un click!

Cerca